Calciomercato Juventus, spiraglio Milinkovic-Savic: fuori una concorrente

Si apre uno spiraglio in ottica Juventus Milinkovic-Savic, con una delle pretendenti al calciatore che pare si sia definitivamente defilata dalla corsa

Juventus Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

Il sogno proibito di Andrea Agnelli è da più di un anno Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista della Lazio ha impressionato il calcio italiano ed europeo grazie a giocate di assoluto valore. A rendere però ‘proibito’ il sogno del presidente della Juventus è appunto il valore di mercato raggiunto dal calciatore serbo, vero diamante della squadra di Lotito. Il presidente biancoceleste vuole infatti trattenerlo ad ogni costo e per questo spara alto. Stando alle ultime riportate da Le10Sport, il Paris Saint Germain, altro club di grande calibro interessato al calciatore, si sarebbe ritirato dalla corsa allo stesso a fronte di una richiesta di 150 milioni da parte della società laziale.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Inter, Skriniar nel mirino di Guardiola: la strategia del City

Juventus Milinkovic-Savic, possibile contropartita per convincere la Lazio

Una notizia non male, questa, per la Juventus, che ora vede come unica vera rivale per il serbo l’Inter di Marotta, le cui disponibilità economiche però sono alquanto limitate. Il vero nodo della possibile trattativa con Lotito sarebbe dunque di tipo economico, ma per far abbassare le pretese della Lazio, la Juventus potrebbe mettere sul piatto una o più gradite contropartite: in uscita ci sono Mandzukic ed Emre Can, i cui stipendi però sono fuori portata per il club allenato da Inzaghi.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Insomma, uno spiraglio in direzione Milinkovic-Savic si è aperto grazie al ritiro del PSG, ma l’operazione resta difficilmente percorribile a meno di particolari strategie che possano far cedere le pretese della dirigenza biancoceleste.

M.D.A.