Calciomercato Inter, retroscena Icardi: ecco il giocatore chiesto alla Juventus

La telenovela Icardi si è risolta con il prestito al PSG, ma se la Juventus si fosse fatta avanti davvero l’Inter ha chiesto un giocatore a sorpresa in cambio, e non si tratta di Dybala

calciomercato Juventus De Ligt Sarri
Emre Can Cristiano Ronaldo Mattia Perin Miralem Pjanic Giorgio Chiellini Leonardo Bonucci (Getty Images)

È stata un’estate molto movimentata, con diversi casi di calciomercato che si sono trascinati fino all’ultimo secondo ma che sono destinati a tornare. Altri, invece, si sono creati addirittura dopo il gong della sessione estiva. Mauro Icardi ha scelto il PSG, che lo ha ufficializzato negli ultimi minuti. Ad avere la meglio è stata quindi una sorta di outsider, dopo che a lungo si era parlato di Roma, Napoli e soprattutto Juventus. Così come si prospettavano degli scambi importanti per i nerazzurri.

Leggi anche —–> Inter, il consulente di Wanda rivela: “Napoli-Icardi, ADL ci ha provato fino alla fine!”

Calciomercato Inter, i nerazzurri avrebbero chiesto Emre Can alla Juventus per Icardi

La Juventus era un’opzione reale e concreta per Mauro Icardi, Wanda Nara ha ammesso i contatti e soprattutto il rifiuto dell’attaccante, soprattutto per il suo status da capitano nerazzurro. Al tempo stesso la moglie agente dell’argentino ha fatto capire che i contatti con Paratici proseguiranno e la pista tornerà a scaldarsi. Il sogno di Marotta sarebbe stato quello di uno scambio con Paulo Dybala, ma la Joya non ha avuto la minima intenzione di trasferirsi. L’ad dell’Inter, però, non aveva individuato solo l’ex Palermo nella rosa bianconera. I nerazzurri, infatti, avrebbero chiesto anche Emre Can alla Juventus in caso di offerta da parte di Nedved per Mauro Icardi.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Il tedesco piace molto a Conte, che avrebbe voluto un centrocampista di livello ed esperienza internazionale che attualmente manca nella sua rosa. Per i bianconeri sarebbe stata una plusvalenza importante e si sarebbero evitati un caso, come è stato invece dopo l’esclusione dalla lista Champions che ha scatenato l’insofferenza dell’ex Liverpool. La volontà di Icardi di restare all’Inter e il traffico in attacco della Juventus hanno bloccato qualsiasi velleità, ma le cose sono cambiate. L’argentino, al probabile ritorno dal PSG tra un anno, non rifiuterà più ogni destinazione e Paratici dovrà cedere un giocatore ormai ai ferri corti con la dirigenza. È uno scambio che può restare nelle idee dei club in vista del prossimo anno, sempre che Can non saluti già a gennaio.

F.I.