Calciomercato Milan, la pista Correa è ancora viva: pronto l’assedio finale?

Milan, la pista Correa non è ancora tramontata. I rossoneri sono al lavoro per tentare l’assedio finale all’argentino e convincere l’Atletico: tutte le ultime

Angel Correa Milan
Angel Correa Milan

La location è Milano ed il protagonista è argentino, ma non è la solita telenovela. Il Milan è a caccia del proprio sogno di mercato, con gli occhi ancora ben saldi su Angel Correa, attaccante dell’Atletico Madrid. La trattativa è ormai in fase di stallo: da un mese, i rossoneri stanno provando ad ottenere uno sconto dai colchoneros, facendo leva sulla volontà del calciatore. L’argentino, infatti, vuole l’Italia e vuole il Milan, avendo anche rifiutato più volte l’offerta del Monaco, l’unico club che, invece, aveva accontentato le richieste dell’Atletico. Per Correa, gli spagnoli chiedono una cifra tra i 45 e i 50 milioni di euro, mentre il Milan è fermo a 38. Uno stallo che, però, potrebbe sbloccarsi in quest’ultima settimana di calciomercato, come riportato dell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’.

Per tutte le notizie più importanti di giornata CLICCA QUI!

Milan-Correa, Boban volerà a Madrid per convincere l’Atletico

Eccolo, allora, il colpo di scena: stando a quanto rivelato dall’edizione odierna di ‘Gazzetta’, il Milan è pronto a tentare l’assedio finale ad Angel Correa. Boban volerà a Madrid, con l’obiettivo di convincere i dirigenti dell’Atletico Madrid a cedere l’argentino alle condizioni dei rossoneri. Occhio, però, anche alla volontà del Cholo Simeone. Il tecnico non vuole lasciar partire Correa, almeno non senza aver preso prima un sostituto, come Rodrigo del Valencia. Il Milan, allora, potrebbe giocarsi l’asso nella manica: piazzare André Silva proprio al Valencia, per liberare l’attaccante spagnolo e contemporaneamente avere la liquidità per soddisfare in pieno (o quasi) le richieste dell’Atletico per l’argentino. Non resta che sedersi comodi e prepararsi all’incredibile: gli ultimi giorni di mercato potrebbero ancora regalarci botti di assoluto livello.

A.M.