Roma-Juventus, trattativa per Rugani verso la definizione: inseriti due giovani

Roma e Juventus continuano a lavorare senza sosta per Daniele Rugani: operazione sempre più vicina alla conclusione, con due grandi talenti inseriti nella trattativa

calciomercato Juventus
Rugani (Getty Images)

Roma e Juventus stanno per concludere un’altra maxi-operazione. Dopo lo scambio tra Luca Pellegrini e Leonardo Spinazzola, le due società sono tornate a sedersi attorno a un tavolo. Sul piatto c’è il nome di Daniele Rugani, il difensore scelto da Petrachi per rinforzare la rosa a disposizione di Fonseca, che chiede da tempo un centrale. La trattativa va avanti, ha subito un’accelerata importante nelle ultime ore.

Leggi anche —-> Schick Roma, trattativa col Lipisa ma sogna il Milan

Roma-Juventus, Rugani verso la chiusura: nell’affare Riccardi e Celar

La Roma ha pronto il colpo per completare la difesa. Dopo Zappacosta, Spinazzola, Mancini e Cetin, Daniele Rugani è il centrale destinato a rinforzare la squadra di Fonseca. I giallorossi stanno trattando con la Juventus, la chiusura è sempre più vicina. Da decidere c’erano diversi aspetti, dalla formula alle cifre fino all’eventuale inserimento di contropartite. Le prossime ore saranno decisive in questo senso, oggi c’è stato un ulteriore incontro tra la Roma e i bianconeri. Come riporta ‘Sky Sport, Rugani dovrebbe arrivare alla Roma in prestito con obbligo di riscatto.

Per tutte le notizie più importanti di giornata CLICCA QUI!

Sulle cifre c’è una variabile importante, ovvero la valutazione dei giovani inseriti dai giallorossi. Alla Juventus, in ogni caso, andrebbe una cifra che si aggira sui 30 milioni di euro totali, anche qualcosa in più. La parte cash si attesta tra i 22 e i 24 milioni, a questa vanno aggiunti i cartellini di Alessio Riccardi e Zan Celar. Il primo è un classe 2001 di grandi prospettive, ritenuto il miglior talento del settore giovanile della Roma. Il trequartista è un grande tifoso giallorosso, sui social ha dato segnali chiari della sua volontà di restare a Trigoria. L’altro dovrebbe essere Zan Celar, attaccante classe ’99 lo scorso anno autore di quasi 30 gol in Primavera e già ceduto al Cittadella.

F.I.