Calciomercato Roma, incognita Bruno Peres: i possibili scenari

L’avventura di Bruno Peres con il San Paolo non è decollata: il terzino di proprietà della Roma potrebbe quindi tornare nella Capitale a dicembre

calciomercato roma bruno peres
Bruno Peres (Getty Images)

La Roma sta provando a piazzare gli ultimi colpi in entrata e in uscita di questo calciomercato estivo. Un nome che potrebbe tornare presto di attualità sulle scrivanie di Trigoria è quello di Bruno Peres. Il terzino infatti, dopo un’avventura piuttosto deludente nella Capitale, è approdato in prestito fino a dicembre 2019 con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro al San Paolo. In caso di riscatto la Roma avrà inoltre diritto al 20% sulla futura rivendita. La permanenza in Brasile dell’ex Torino però è tutt’altro che scontata. Il calciatore infatti non sta avendo fortuna con il club sudamericano: in questa stagione non ha preso parte al campionato, avendo collezionato solamente due panchine nelle 15 partite disputate dai suoi compagni di squadra.

Calciomercato Roma, possibile il ritorno di Bruno Peres: Genoa e non solo nel futuro

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il futuro di Bruno Peres potrebbe subire a dicembre una nuova svolta, dal momento che non sembra rientrare nei piani societari. Qualora il terzino continuasse infatti a rimanere fuori dalle scelte della proprietà e del tecnico Cuca, è probabile che possa far ritorno nella Capitale. In quel caso per il calciatore si aprirebbero le porte di una cessione a titolo definitivo o quantomeno di un prestito semestrale, visto il contratto in scadenza nel 2021. Tra le possibili destinazioni potrebbe esserci il Genoa, club che lo aveva seguito in passato. Attenzione poi alle neopromosse Brescia, Lecce e Verona, che potrebbero aver bisogno di un laterale che abbia esperienza nel campionato italiano.

Leggi anche —> Calciomercato Roma, trattativa in salita per un difensore del Torino

S.D.