Inter, Biraghi ad un passo per la fascia sinistra: la conferma di Antognoni

L’Inter vuole chiudere la campagna acquisti estiva con altri colpi da regalare ad Antonio Conte: Cristiano Biraghi sarebbe sempre più vicino ai nerazzurri

Cristiano Biraghi e Stefano Sensi Inter (Getty Images)
Cristiano Biraghi e Stefano Sensi Inter (Getty Images)

Cristiano Biraghi non è sceso in campo nel match di Coppa Italia contro il Monza. Motivi fisici, ma non solo. Per il terzino della Fiorentina potrebbe concretizzarsi l’addio al club viola per il trasferimento all’Inter. Ai microfoni di Rai Sport è arrivata anche la conferma di Giancarlo Antognoni: “Quando una squadra come l’Inter chiede Biraghi non puoi non valutare l’offerta”. Poi ha aggiunto: “Oggi non gioca per dei problemi che si porta dietro dalla Nazionale”. Dopo l’idea Sanchez per l’attacco di Conte, ecco un altro rinforzo per le fasce per il tecnico leccese che cercherà di far decollare la squadra milanese dopo alcune stagioni in chiaroscuro. Già nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’ufficialità del passaggio del terzino della Nazionale italiana in maglia nerazzurra.

Per tutte le notizie di mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Inter, Biraghi in nerazzurro: Politano o Dalbert

In questa trattativa l’Inter potrebbe pensare ad un vero e proprio scambio con l’inserimento di uno tra Politano o Dalbert in uscita dalla compagine nerazzurra. Dopo l’arrivo di Conte l’ex Sassuolo ha trovato poco spazio nello scacchiere tattico dell’allenatore leccese, mentre il terzino brasiliano sarebbe il sostituto ideale dell’italiano per la fascia sinistra della Fiorentina targata Vincenzo Montella. Nelle prossime ore si potrebbe così concretizzare lo scambio tra i due club di Serie A alla ricerca di conferme importanti.

S.I.