Roma, UFFICIALE: Nzonzi al Galatasaray: le cifre e i dettagli

La Roma ha ceduto Steven Nzonzi al Galatasaray, dopo appena un anno dall’arrivo del francese nella Capitale. Ecco le cifre e i dettagli dell’operazione

Roma Nzonzi Galatasaray
Cristiano Ronaldo, Nzonzi (Getty Images)

La Roma ha comunicato l’ufficialità della cessione di Steven Nzonzi al Galatasaray. Nella nota, visibile sul sito giallorosso, il club annuncia di aver ceduto il centrocampista francese in Turchia con la formula del prestito con diritto di riscatto. I giallorossi di Istanbul avranno, inoltre, il diritto di prolugare il prestito (oneroso) fino al 2021, con un prezzo di riscatto più basso se esercitato al termine del secondo anno.

Ecco la nota ufficiale della Roma: “L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive di Steven Nzonzi al Galatasaray. L’accordo prevede il diritto di opzione, in favore del club turco, per estendere il prestito fino al 30 giugno 2021, a fronte di un corrispettivo pari a 0,5 milioni di euro. Inoltre, il Galatasaray avrà il diritto di acquisizione dei diritti a titolo definitivo a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di 16 milioni di euro, se esercitato entro il 30 giugno 2020, e di 13 milioni se esercitato entro il 30 giugno 2021

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Roma-Nzonzi, storia di un amore mai sbocciato

Nzonzi, arrivato in giallorosso nell’estate del 2018 dopo aver conquistato il Mondiale con la Francia, ha disputato 39 partite con la maglia della Roma, realizzando una rete. Non una stagione facile, come per tutta la squadra, dopo lo smantellamento della rosa durante lo scorso calciomercato voluto dalla proprietà. L’arduo compito di sostituire Nainggolan e Strootman, con altre caratteristiche, non è riuscito e con l‘arrivo di Fonseca le porte per l’ex Siviglia si sono chiuse definitivamente.