Calciomercato Milan, Kessie in bilico? I possibili scenari sul suo futuro

Il futuro di Kessie resta ancora in bilico tra una permanenza al Milan o un’eventuale partenza. Tra Premier e Bundes, i possibili scenari sul suo futuro

Kessié
Kessie (Getty Images)

Arrivato nell’estate del 2017 per una cifra intorno ai 30 milioni di euro, Franck Kessie non sembra aver rapito troppo il cuore della tifoseria rossonera. Probabilmente, c’entreranno le tante prestazioni altalenanti con la maglia del Milan, che hanno tradito forse le aspettative createsi su di lui dopo l’unica, ma impressionante stagione con l’Atalanta. Adesso, l’ivoriano sembra giunto ad un bivio, tra la permanenza a Milano ed un’eventuale partenza, con il club lombardo che lo ritiene in uscita, nonostante le offerte per lui scarseggino. Il motivo di così poco interesse, allora, va ricercato non tanto nel suo rendimento, ma nella sua valutazione di mercato. Il Milan lo valuta almeno 30 milioni di euro, e per quella cifra nessun club sembra disposto a compiere l’investimento. E laddove c’è stato un interesse, come nel caso del Wolverhampton, lo stesso ivoriano non sembra essere stato convinto della nuova destinazione.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, che futuro attende Kessie? Non si esclude la permanenza

Ecco, allora, che per Franck Kessie prende quota l’ipotesi permanenza al Milan. La mancanza di offerte e di pretendenti serie, a questo punto, potrebbero costringere l’ivoriano a restare un’altra stagione in rossonero. Una stagione, magari, di rilancio, sotto la guida del neo-tecnico Marco Giampaolo, che un posticino nel suo 4-3-1-2 sarebbe disposto a trovarglielo. Fisico, rapido e stacanovista: un centrocampista con le doti di Kessie può far sempre comodo, considerando soprattutto il suo vizio nel fare gol, nonostante il rendimento altalenante. In due anni con il Milan, l’ivoriano ha messo a segno 12 gol e 8 assist in 96 presenze, numeri mica da ridere per un centrocampista di quantità come lui. Così, non resta che aspettare queste ultime settimane di calciomercato per comprendere il futuro dell’ex Atalanta. Le quotazioni di una sua permanenza in rossonero aumentano, ma si attendono sempre novità dalla Premier League e dagli atri campionati europei. L’ivoriano resta sul mercato, nella speranza di trovare club disposti a versare nelle casse del Milan le cifre richieste per il calciatore.