Milan, Donnarumma può partire: la valutazione del club rossonero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03

Il futuro di Gigio Donnarumma è sempre avvolto nel mistero. Il portiere del Milan potrebbe dire addio ai rossoneri per una cifra superiore ai 50 milioni.

calciomercato Milan na
Gigio Donnarumma ©Getty Images

Resta o andrà via per sempre? Il futuro di Gigio Donnarumma è sempre in discussione. La valutazione del Milan si aggira intorno ad una cifra superiore ai cinquanta milioni di euro come svelato dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”. Sulle sue tracce ci sarebbe sempre il Paris Saint-Germain, pronto a formulare l’offerta convincente dopo aver risolto la situazione Neymar che sarebbe sul punto di salutare i parigini. Nei prossimi giorni potrebbero esserci così novità interessanti per il giovane portiere rossonero. Con Trapp che è tornato a Francoforte, Leonardo sarebbe così alla ricerca di un estremo difensore affidabile insieme ad Areola. Il dirigente brasiliano del PSG conosce molto bene la situazione al Milan del giocatore dopo i suoi ultimi trascorsi proprio nella società rossonera.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Milan, la cessione di Donnarumma utile per il futuro

Come svelato dall’edizione de “La Gazzetta dello Sport” l’addio del portiere campano farebbe risparmiare al Milan ben sei milioni di ingaggio andando così a ricercare un vice Reina dai costi accessibili. Inoltre, una sua possibile cessione aprirebbe le porte ad un top player nel reparto tra centrocampo e trequarti con Modric (per il futuro) e Correa (per l’immediato) i due calciatori seguiti con maggiore interesse dal club milanese. Una ventina di giorni per conoscere con maggiore certezza la situazione futura di Donnarumma con la sua situazione sempre molto confusa come testimoniano le ultime finestre di mercato.

S.I.