Calciomercato Inter, Nainggolan ad un passo dall’addio. Ecco le ipotesi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:30

Radja Nainggolan è uno degli esuberi di cui l’Inter sta per liberarsi. La Fiorentina pare vicina al centrocampista. Ma non è l’unica opzione

Radja Nainggolan Inter (Getty Images)
Radja Nainggolan Inter (Getty Images)

Nainggolan e l’Inter stanno per separarsi dopo appena un anno di matrimonio. Il  belga fu voluto fortemente da Spalletti per farne il leader del centrocampo, come ai tempi della Roma. L’ex giallorosso invece è stato un autentico fallimento, tecnico ed economico. L’arrivo in panchina di Conte, ha fatto scorrere i titoli di coda sulla sua avventura in nerazzurro. D’accordo con la società, il tecnico lo ha considerato fuori dal suo progetto, come del resto Icardi. Motivi comportamentali più che tecnici per entrambi. Che ora rappresentano due grossi pesi per l’Inter. Nainggolan poteva essere uno dei big della squadra, invece è vicino all’addio. Con il rimpianto di non aver dato il suo apporto, come speravano il club e dei tifosi. Radja costò intorno ai 38 milioni, nella trattativa furono inseriti Zaniolo e Santon. Ora non sarà facile piazzarlo.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Fiorentina e Cagliari tra le possibili destinazioni di Nainggolan

Sfumato il trasferimento in Cina, il giocatore preferisce restare in Italia, anche per motivi personali. Non è definitivamente tramontata l’idea di un ritorno a Cagliari, che avrebbe del romantico. Ma la squadra viola sembra in pole position per prenderlo. L’ipotesi è quella del prestito. Il nodo è l’ingaggio di Nainggolan, 4,5 milioni netti più bonus fino al 2022. Cifra probabilmente troppo elevata per i parametri della società di Commisso. L’ipotesi di un contributo da parte dell’Inter è concreto. Il belga sostituirebbe Veretout, passato alla Roma, la squadra  con la quale il “Ninja” ha giocato nel quadriennio 2014/2018.

Q.G.