Milan, può partire Biglia. Futuro in Italia: la possibile destinazione

Al Milan Biglia non rappresenta più un elemento imprescindibile, al punto da essere stato messo sul mercato. Il futuro dell’argentino potrebbe essere ancora in Italia

Milan Biglia
Lucas Biglia (Getty Images)

Il Milan lavora al mercato per rendere la rosa a disposizione di Marco Giampaolo più competitiva. Il nuovo allenatore cambierà tattica e modulo, e ai nuovi dettami dovranno adeguarsi le scelte di mercato della dirigenza composta da Maldini e Boban. Molto lavoro sarà svolto, naturalmente, in entrata, ma diversi saranno anche i colpi in uscita per liberare la rosa dagli esuberi. E tra questi ultimi c’è sicuramente Lucas Biglia, la cui avventura in rossonero non è mai stata entusiasmante come quella alla Lazio. La società rossonera aveva provato a destinarlo alla Fiorentina in ottica di uno scambio con Veretout, ma la trattativa non ha avuto i frutti sperati. Oggi, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la nuova ipotesi per il centrocampista porta ancora in Italia, ma al Genoa.

LEGGI ANCHE —> Inter, colpo in attacco: sfuma Dzeko?

Milan Biglia, al Genoa per rimpiazzare Veloso

Con l’uscita di Miguel Veloso, infatti, i rossoblu avrebbero urgenza di rinforzare il reparto mediano. Per fare questo, la dirigenza genoana avrebbe pensato proprio a Biglia, da tempo sulla lista dei partenti del Milan. Contatti tra le due parti ci sarebbero già stati. Non è dunque da escludere che a breve possa arrivare un accordo tra le società sul calciatore, che è legato alla società di Scaroni fino alla prossima estate e che quindi potrebbe essere ceduto nell’attuale calciomercato per non far sì che possa partire a parametro zero.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

M.D.A.