Calciomercato Milan, chi viene e chi va: il punto sull’attacco

Il calciomercato del Milan potrebbe vedere diversi movimenti in attacco: da Suso al sogno Everton, i possibili scenari

Calciomercato Milan Suso Everton
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan (Getty Images)

Il Milan continua a sognare il grande colpo per l’attacco di Giampaolo. Un sogno, destinato probabilmente a rimanere tale, resta Paulo Dybala, stimatissimo dal tecnico abruzzese. L’argentino non sembra essere certo di un posto da titolare con Sarri ed il Milan potrebbe pensare al gioiello ex Palermo. I rossoneri dovrebbero accumulare un importante tesoretto da diverse cessioni per poter sperare di acquistare la ‘Joya‘. Discorso analogo per Everton per cui, secondo il ‘Daily Star’, l’Arsenal sarebbe pronta ad offrire 40 milioni al Gremio. Cifre che al momento il club di Via Aldo Rossi non può permettersi di sborsare: gli eventuali colpi in entrata dipendono strettamente dalle cessioni.

Leggi anche ——> Calciomercato Milan, il sogno è Modric: il punto sul centrocampo

Calciomercato Milan, rivoluzione in attacco: i nomi in uscita

Un attacco, quello rossonero, che al momento conta ben otto elementi per tre ruoli, nel probabile 4-3-1-2 a cui si affiderà Giampaolo. L’unico che pare essere certo della permanenza alla guida del reparto offensivo milanista resta Krzystof Piatek, numerose le possibili cessioni in casa rossonera. A partire da Andrè Silva per cui il Milan ascolterà eventuali proposte vicine ai 30 milioni di euro: il portoghese, quindi, resta sul mercato. Potrebbe dunque restare Patrick Cutrone, diamante grezzo da limare da Giampaolo pronto a scommettere sul giovane attaccante. Visto il probabilissimo addio agli esterni d’attacco, dovrebbero salutare sia Borini, che ha estimatori in Cina, sia Castillejo seguito da diversi club spagnoli. Più delicata la questione Suso con Giampaolo che starebbe pensando di ‘trasformare‘ l’esterno spagnolo nel trequartista titolare del Milan 2019/20.

Per tutte le ultime sul mercato del Milan CLICCA QUI

Un tentativo verrà fatto durante la tournèe estiva ma il futuro di Suso continua ad essere un mistero: complicato il rinnovo, la Roma potrebbe farsi avanti nelle prossime settimane. Confermatissimo Paquetà, talentuoso jolly tra centrocampo e trequarti, l’ultimo dubbio riguarderebbe Hakan Calhanoglu. Il turco viene da un’annata difficile (4 reti, 13 assist in 46 presenze) ma dietro le punte potrebbe ritrovare brillantezza. Nel caso parta Suso, l’ex Leverkusen potrebbe restare e giocarsi il posto da titolare come trequartista del Milan che verrà. La squadra rossonera è pronta a cambiare pelle. Dal futuro di Suso al sogno Everton: il calciomercato del Milan entra nel vivo.

S.C