Calciomercato Milan, il sogno è Modric: il punto sul centrocampo

Per il Milan Modric è un sogno che affascina, ma non è da escludere che possa diventare realtà. Con Veretout in direzione Roma si valuta altro.

Milan Modric
Luka Modric (Getty Images)

Con il cambio in panchina e con la dirigenza che passa nelle mani sagge ed esperte di Boban e Maldini, il Milan studia il piano per tornare grande il prima possibile. Il club rossonero ha avuto il suo ultimo grande squillo nel lontano 2011, quando riuscì ad interrompere la striscia nerazzurra di scudetti e a precedere quella bianconera. E’ ormai da troppo, però, che la squadra rossonera non cavalca grandi palcoscenici come quello della Champions League. L’obiettivo della società è quindi quello di tornare a splendere come un tempo e farlo attraverso un gioco corale, come quello che esprime mister Giampaolo, e magari anche attraverso grandi colpi dal calciomercato. Nelle ultime ore è stato accostato al club milanese il campione del Real Madrid Luka Modric.

LEGGI ANCHE —> Roma, Dzeko separato in casa: stallo nella trattativa con l’Inter

Milan Modric, costi proibitivi: l’alternativa

Il croato sarebbe un grande colpaccio per il Milan, che potrebbe sfruttare gli ottimi rapporti tra il calciatore e Boban per portarlo in rosa. Tuttavia gli ostacoli sarebbero numerosissimi, a partire dal prezzo del suo cartellino e arrivando a quello del suo ingaggio, assolutamente proibitivo per le casse rossonere.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Per questo il piano di riserva, dopo il tentativo fallito per Veretout, potrebbe più concretamente essere rappresentato da Dennis Praet, che proprio Giampaolo ha fatto esplodere nelle precedenti annate con la Sampdoria. In uscita a centrocampo resta da monitorare Calhanoglu, che potrebbe tornare utile in uno scambio con il Lipsia per Upamecano. Per un numero 10 che lascia, dunque, potrebbe essercene un che entra.

M.D.A.