Calciomercato Juventus, de Ligt si avvicina: la nuova difesa di Sarri

Per la Juventus si fa sempre più vicino il colpo De Ligt dall’Ajax. Ora per Maurizio Sarri il reparto difensivo è al completo.

Juventus de Ligt
Matthijs de Ligt (Getty Images)

Dal calciomercato arrivano rinforzi importanti per la Juventus, che si prepara a vivere un’altra grande stagione nella quale gli obiettivi saranno molteplici. Primo su tutti è la conquista della tanto ambita Champions League, mentre in Italia resta da mantenere l’egemonia ottenuta negli ultimi 8 anni in campionato. Poi ancora ci saranno la Coppa Italia e la Supercoppa, per un calendario che si preannuncia ricco di impegni per il nuovo tecnico Maurizio Sarri. Con l’arrivo, che pare sempre più vicino, di Matthijs de Ligt dall’Ajax, per il club bianconero si completerebbe il reparto difensivo. L’allenatore toscano avrebbe infatti a disposizione ben 5 centrali con Bonucci, Chiellini e Rugani confermati e l’inserimento di Demiral e, appunto, de Ligt.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Juventus de Ligt, difesa super per ogni competizione

Con l’arrivo del giovane olandese, per Sarri ci sarà l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda i centrali difensivi. Bonucci e Chiellini fanno coppia ormai da tempo immemore, ma tra le varie competizioni in cui sarà impegnata la squadra bianconera difficilmente si potrà parlare di titolari e riserve. Notevole spazio avrà per forza di cose (per il costo dell’operazione e per le qualità di cui dispone) proprio de Ligt, che può coprire senza difficoltà sia il centro destra che il centro sinistra.

LEGGI ANCHE —> Calciomercato Milan, doppia suggestione per la difesa: c’è un ex Roma

Sarà lui ad alternarsi con Bonucci e Chiellini durante tutta l’annata, e con gli accorgimenti saggi di mister Sarri potrebbe diventare uno dei più forti in assoluto nel suo ruolo. Spazio troverà, a corrente alterna, anche Daniele Rugani, che proprio l’ex allenatore di Napoli e Chelsea lanciò ai tempi dell’Empoli. Il venticinquenne nato a Lucca farà, insieme all’altro nuovo acquisto dal Sassuolo Demiral, da piano di riserva per i match di minore peso. Ma anche questi ultimi come gli altri, dovranno sapersi far trovare pronti quando chiamati in causa.