Roma, è fatta per Pau Lopez: ecco chi è il nuovo portiere giallorosso

Pau Lopez è il giocatore scelto dalla Roma per sostituire Olsen: scopriamo le caratteristiche del nuovo acquisto giallorosso

Roma Pau Lopez
Pau Lopez (Getty Images)

Nato a Girona 24 anni fa, a soli 19 anni esordisce con la maglia dell’Espanyol, poi lo chiama Pochettino per il Tottenham. Ma in Premier la carriera di Lopez non decolla. Due anni fa il ritorno nella squadra d’origine. Nella stagione successiva, svincolato, sbarca al Betis. Grazie alla squadra di Siviglia conquista la Nazionale, con cui debutta lo scorso 18 novembre. Ragazzo esuberante. Emblematico quanto accaduto in un derby contro il Siviglia: il portiere provoca un avversario e induce l’arbitro ad espellerlo. La superiorità numerica è decisiva per il successo del Betis.  Una caratteristica dell’estremo difensore spagnolo è quella di saper giocare con i piedi, fondamentale per il tecnico Fonseca. Spesso si “trasforma” in un autentico regista della difesa.

Leggi anche —–> Calciomercato Roma, Petrachi ha le idee chiare: gli obiettivi in difesa

Pau Lopez, un investimento costoso per la Roma

Il club di Pallotta verserà nelle casse del Siviglia 20 milioni di euro, più 7,5 relativi alla percentuale di rivendita di Sanabria, alla quale i giallorossi hanno deciso di rinunciare. I tifosi del Betis Siviglia ritengono il prezzo addirittura basso. Lopez si legherà alla Roma per 5 anni e guadagnerà 2 milioni a stagione. Il giocatore ha già salutato i suoi ormai ex compagni di squadra.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI

Lunedì possibili visite mediche, il 9 luglio sarà a disposizione di Fonseca a Trigoria, dove scatterà la preparazione. Luis Enrique, il tecnico che lo ha chiamato per la prima volta in Nazionale, ha detto che Lopez ha una forte personalità e ampi margini di miglioramento, mentre all’ex preparatore dell’Espanyol è rimasta impressa la sua tranquillità tra i pali. Alla Roma sta per iniziare il dopo Olsen: il suo nome è Pau Lopez.

Q.G