Milan, rinforzi a centrocampo: si guarda in casa Juventus

Il Milan è alla ricerca di almeno un colpo in mediana: spuntano Matuidi e Khedira ma non solo, i nomi sul taccuino di Massara

Milan Matuidi Khedira
Matuidi (Getty Images)

Il Milan è pronto a tuffarsi nel mercato, quando mancano meno di 24 ore alla riapertura ufficiale della sessione estiva. Dopo il colpo Krunic, si pensa ad almeno un altro rinforzo in mediana visto il possibile divorzio con Lucas Biglia. L’argentino ha deluso fino ad ora con la maglia del club meneghino e potrebbe dire addio. Si guarda a due intriganti profili in casa Juventus ma non solo: ecco la lista dei calciatori nel mirino della dirigenza meneghina.

Leggi anche ——-> Milan, Rodriguez nel mirino del Barcellona: le ultime dalla Spagna

Milan, colpo in mediana: sogno Matuidi, più lontano Veretout

Non è un mistero che nel mercato estivo, il Milan punterà ad una rivoluzione quasi totale che stravolgerà la squadra di Giampaolo. A partire dal centrocampo che dopo l’addio di Bakayoko, potrebbe perdere almeno uno tra Kessie e Biglia. Con la pista Torreira impraticabile, si torna a guarda in casa Juventus, con l’asse di mercato con i bianconeri che potrebbe riaccendersi improvvisamente. Dopo gli affari del passato non sempre fortunati, come Bonucci, Caldara e Higuaìn, i rossoneri mettono nel mirino due probabili esuberi del centrocampo dei campioni d’Italia. Con l’arrivo di Ramsey e Rabiot ed il possibile ritorno di Pogba, si stringeranno gli spazzi per Khedira e Matuidi.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

Il tedesco pare un obiettivo alla portata del club di Elliott, portando qualità ed esperienza nella mediana milanista. Discordo diverso per Matuidi: il francese, nonostante un’annata da protagonista, è in scadenza 2020 e potrebbe dire addio. Difficile la pista Milan visti i costi dell’operazione e la volontà del calciatore di restare protagonista in Europa. Non tramonta l’idea Praet che vedrebbe di buon occhio un ritorno alle dipendenze di Giampaolo mentre per Veretout e Pulgar ci sarà da battere la forte concorrenza di Napoli e Roma. Il francese pare vicino agli azzurri mentre per il cileno del Bologna è la società di Pallotta ad essere in vantaggio.