Inter, porte girevoli in difesa: la suggestione a zero e il giovane turco

Caccia ai terzini per l’Inter che sembra essere anche tra le pretendenti all’ex Juve Dani Alves e al turco Zeki Celik. 

Zeki Celik
Zeki Celik (Getty Images)

La nuova Inter di Antonio Conte deve ancora prendere forma ma è pronta a rinnovare alcuni reparti tramite una corposa finestra di calciomercato. Tra le zone di campo da rivoluzionare c’è sicuramente la difesa, ed in particolare le fasce. D’Ambrosio resta come sempre l’unica certezza in una batteria di terzini tutta da rinnovare mentre è annunciato da tempo l’addio a Vrsaljko e Cedric, così come potrebbe partire anche Dalbert che non ha mai davvero convinto. L’Inter va a caccia di terzini per completare il reparto e i nomi di certo non mancano. A destra si valuta da tempo l’austriaco Valentino Lazaro dell’Hertha Berlino che può giocare anche più avanzato, ma non è l’unico nome. Difficile la suggestione Danilo, mentre secondo ‘France Football’ Conte avrebbe chiesto Dani Alves come interprete esperto per la corsia esterna. Tra i migliori terzini destri soprattutto ai tempi del Barcellona, il brasiliano sarebbe perfetto per un eventuale 3-5-2. La concorrenza però non manca.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Celik carta sulla destra

Oltre alla suggestione Alves e ai soliti noti ecco spuntare una nuova pista turca: si tratta di Mehmet Zeki Celik, terzino turco in forza al Lille, accostato all’Inter da ‘Turkish Football’. Al momento si tratta solamente di sondaggi in attesa di sviluppi concreti.

Leggi anche–> Inter, ultimo tassello in difesa: se parte Miranda si valuta un belga a zero

Su di lui anche l’Atletico Madrid, pronto eventualmente a dare battaglia concreta sul mercato. Celik, 22enne terzino destro turco è passato l’anno scorso, dall’Istanbulspor al Lille per 2,5 milioni di euro ma il suo valore è inevitabilmente aumentato dopo una buona stagione.

G.B.