Milan, Donnarumma finanzia il mercato in entrata: ecco chi arriverebbe

Può essere Gigio Donnarumma la chiave per sbloccare il calciomercato in entrata del Milan: da Veretout a Sensi passando per Kabak e Kramaric, ecco tutti i nomi

Donnarumma ©Getty Images

Sono ore decisive per il Milan, che a breve conoscerà il suo futuro in Europa League e quindi, di conseguenza, programmare il calciomercato. In ogni caso i rossoneri non potranno fare follie e studiare le mosse giuste soprattutto in uscita. In questo senso Gianluigi Donnarumma potrebbe essere la chiave decisiva per sbloccare l’estate di Maldini e Massara, che sarà annunciato a breve. In questi giorni il PSG sta pressando sia il Milan che il giocatore: secondo Sport Mediaset, Leonardo sarebbe pronto a offrire ben 8 milioni a stagione al portiere classe ’99. Ai rossoneri, invece, potrebbe andare una cifra sui 50-60 milioni di euro. Con questo incasso, i dirigenti opererebbero sul mercato: la lista dei candidati è già pronta.

Leggi anche ——> Milan, Pereiro e non solo. Da Vilhena a Rosario: i colpi olandesi

Milan, ecco le mosse in entrata

Maldini ha già in testa diversi nomi per il calciomercato del Milan in entrata. Con la cessione di Donnarumma (e quella di Kessie), i rossoneri dovrebbero mettere da parte un tesoretto di circa 80 milioni. I nomi tenuti sotto stretta osservazione sono tantissimi, a partire dalla difesa. Per la porta, infatti, si dovrebbe puntare su Pepe Reina e Plizzari, concentrandosi dunque sugli altri ruoli. Per la retroguardia piace il turco dello Stoccarda Ozan Kabak, che ha una clausola da 15 milioni, mentre sulla sinistra è spuntato Vitalij Mykolenko, terzino classe ’99 della Dinamo Kyev che costa 6-7 milioni.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Altro nome caldo è Dejan Lovren, 30enne del Liverpool che porterebbe anche grande esperienza. Per il centrocampo il nome in pole è sempre quello di Sensi, anche se con il Sassuolo va trovato l’accordo soprattutto sulla formula del trasferimento. Altri nomi molto caldi sono quelli di Jordan Veretout e Amadou Diawara: il francese sembra molto vicino mentre per il classe ’97 il Napoli chiede una cifra alta. Spostandoci qualche metro in avanti ecco la forte candidatura di Andrej Kramaric, croato dell’Hoffenheim: trattare con i tedeschi non sarà facile. Nel PSV Eindhoven, invece, piace il trequartista Gaston Pereiro.

F.I.