Inter, Lukaku apre ai nerazzurri: “Conte è il top”. Addio Icardi?

Il centravanti belga del Man Utd, Romelu Lukaku, ha parlato del nuovo allenatore dell’Inter Antonio Conte lasciando aperto uno spiraglio alla cessione

calciomercato inter lukaku psg
Lukaku (Getty Images)

Aria di cambiamento in casa Inter. Uno dei profili più seguiti dalla società nerazzurra è Romelu Lukaku, attaccante belga del Manchester United, pronto a dire addio alla Premier. Lo stesso centravanti dei “Red Devils” ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SportMediaset: “E’ un bene che Conte sia andato all’Inter, per me è il miglior allenatore al mondo. Per quanto riguarda il mio futuro, ho già preso una decisione che non posso ancora comunicare pubblicamente per rispetto del Manchester United con cui ho un contratto”. Poi ha aggiunto: “Sono un grande fan della Serie A, chi mi è vicino sa che ho sempre desiderato giocare nel campionato inglese e in quello italiano: amo l’Italia. E poi è arrivato Cristiano Ronaldo, Sarri andrà alla Juventus, c’è Ancelotti al Napoli: sarà una Serie A emozionante”. In caso di arrivo di Lukaku, sempre più certa la partenza di Mauro Icardi con l’attaccante argentino nel mirino della Juventus.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Inter, Icardi via in caso di arrivo di Lukaku

Finora non c’è stato alcun incontro tra la società nerazzurra e l’agente-moglie, Wanda Nara, come svelato da Sky Sport. La signor Icardi si troverebbe in queste ore in Giappone per uno spot pubblicitario e così tutto sarà rinviato per le prossime settimane. Conte avrebbe comunicato al suo arrivo l’addio per l’attaccante argentino, che dovrà così una nuova sistemazione. La Juve sarebbe la prima scelta per il giocatore con il club bianconero è ancora alle prese per l’ufficialità del nuovo allenatore per il post Massimiliano Allegri.

S.I.