Inter, non solo Lazaro: in Bundesliga piace anche un centrocampista

L’Inter sta studiando le prossime mosse di calciomercato: possibile rinforzo a centrocampo è Grujic, di proprietà del Liverpool ma in prestito all’Hertha Berlino e compagno di squadra di Lazaro

Marko Grujic e Lewandowski
Marko Grujic e Robert Lewandowski (Getty Images)

La nuova Inter di Antonio Conte deve ancora prendere forma. Il calciomercato non è ancora cominciato ufficialmente, anche se da settimane Marotta e Ausilio sono al lavoro. I nerazzurri sono alla ricerca soprattutto di esterni, sia in attacco che in difesa, oltre a una punta (anche se Dzeko è a un passo) e un centrocampista. Per la fascia destra piace Valentino Lazaro, talentuoso classe ’96 dell’Hertha Berlino che lo ha acquistato un anno fa dal Salisburgo. L’esterno austriaco è stato autore di una buonissima stagione con 3 gol e 7 assist in 31 partite di campionato. Lazaro è un giocatore a tutta fascia, in grado di giocare anche da terzino: il costo è di 20 milioni. Insieme a lui quest’anno c’è stato anche un altro potenziale obiettivo dell’Inter, Marko Grujic.

Leggi anche —–> Inter, non solo Izzo: doppia trattativa con il Torino

Inter, per il centrocampo ipotesi Grujic

Oltre agli esterni, l’Inter è in cerca anche di centrocampisti per puntellare la rosa. Il futuro di Borja Valero e Gagliardini, oltre a Joao Mario, è ancora del tutto incerto e Marotta sta sondando il mercato. Anche perché Conte avrà bisogno soprattutto di mezzali, che in questo momento scarseggiano in nerazzurro. Per questo, oltre a Lazaro, gli occhi potrebbero finire anche su un altro giocatore che ha fatto bene all’Hertha Berlino. Si tratta di Marko Grujic, talento serbo che ha giocato appena 22 partite in campionato a causa di un fastidiosissimo infortunio alla caviglia. Tanto è bastato, però, per mettersi in mostra e segnare ben 5 gol.

Per le ultimissime di mercato CLICCA QUI!

Si tratta di un classe ’96 di proprietà del Liverpool che da qualche anno sta girovagando in prestito, tra il ritorno alla Stella Rossa e la stagione al Cardiff. Grujic si è sempre fatto apprezzare, lo aveva adocchiato Tare lo scorso anno come possibile sostituto di Milinkovic-Savic. Le caratteristiche, infatti, sono simili: Grujic abbina qualità e quantità, i Reds gli hanno rinnovato il contratto perché non vogliono perderlo. La Lazio continua a monitorarlo, ma anche l’Inter potrebbe presto decidere di affondare il colpo. La concorrenza, però, non manca visto che pure il Torino ci ha fatto un pensierino e in Premier lo tengono sempre in grande considerazione.

F.I.