Juventus, Milinkovic nome caldo: le ultime sugli obiettivi a centrocampo

La Juventus non molla Milinkovic-Savic. Ndombele l’alternativa e Pogba il sogno: le ultime in entrata a centrocampo

Juventus Milinkovic
Milinkovic-Savic © Getty Images

In attesa di risolvere la questione allenatore, al momento indubbiamente prioritaria, la dirigenza della Juventus non perde di vista nemmeno il mercato in entrata. In estate sarà infatti caccia a nuovi top player in grado di rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione del nuovo tecnico. Tra questi c’è anche Milinkovic-Savic, nuovamente accostato con insistenza ai bianconeri dopo le voci della scorsa estate. Paratici non molla il centrocampista della Lazio e presto potrebbe anche tornare alla carica. Ma non solo. Dall’alternativa Ndombele al sogno Pogba, ecco le ultime in entrata a centrocampo in casa Juventus.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI!

Juventus, da Milinkovic-Savic al sogno Pogba: il punto a centrocampo

Con l’arrivo di Ramsey, l’intenzione della dirigenza bianconera sembra quella di completare il centrocampo con un giocatore piuttosto dotato fisicamente e in grado di affiancare Pjanic e il gallese. A questo profilo corrispondono alle perfezione Milinkovic-Savic, Ndombele e Pogba, non a caso tutti già accostati alla Juventus negli ultimi mesi. Il classe 1995 di proprietà della Lazio ha un contratto in scadenza nel 2023 ed è al momento valutato almeno 100 milioni di euro da Lotito, con Paratici che starebbe però provando ad abbassare le pretese del patron biancoceleste con una prima offensiva da 60 milioni di euro.

Altro nome caldo è quello di Tanguy Ndombele, centrocampista francese classe 1996 che piace soprattutto al PSG. Per convincere il Lione serviranno però almeno 50 milioni di euro. Infine, il grande sogno in entrata resta Paul Pogba. Un importante affondo in estate da parte della dirigenza bianconera non è da escludere: in questo caso, però, 100 milioni di euro potrebbero anche non bastare. Per sperare nel ritorno del francese sarà dunque necessaria almeno una cessione eccellente. Si preannuncia un’estate piuttosto rovente in casa Juventus.

E.P.