Roma, futuro De Rossi: sogno Boca Juniors sempre vivo

Domenica contro il Parma sarà l’ultima partita in maglia giallorossa per Daniele De Rossi: futuro ancora da decidere per il capitano della Roma

Calciomercato Roma De Rossi Futuro
Daniele De Rossi (Getty Images)

Ultimi allenamenti con la Roma per Daniele De Rossi, che giocherà l’ultima gara in maglia giallorossa domenica all’Olimpico contro il Parma. Il suo futuro è ancora avvolto nel mistero, ma “capitan Futuro” ha deciso di voler continuare la sua carriera da allenatore. Una delle sue squadre del cuore è il Boca Juniors per il tifo acceso dei sostenitori e delle gare alla Bombonera. Così l’allenatore degli “Xeneizes”, Gustavo Alfaro, ha svelato sul possibile arrivo del giocatore romano: ”De Rossi è un giocatore importante e non è l’unico che ha manifestato interesse nel vestire la maglia del Boca. Da queste situazioni alla realtà c’è molta differenza. Ad oggi non ho parlato con nessuno”. In una vecchia intervista rilasciata lo stesso De Rossi aveva rivelato: “Avrei desiderato giocare al Boca, a 20, 30 o 35 anni. È uno dei miei desideri e lo è sempre stato. Mi piacerebbe essere in campo in un match contro il River alla Bombonera. Quando vedo quello stadio, mi leva la vita. Ma non ho mai detto di voler chiudere la carriera lì”. Nei giorni scorsi è tornato a parlare anche l’ex difensore giallorosso ed attuale direttore sportivo del club argentino, Nicolas Burdisso:  “Daniele è un caro amico, abbiamo relazioni ottime e in futuro ci siederemo a parlare. Prima di tutto però, proprio perché è un amico e proprio perché, da amico, capisco che il momento di Daniele è delicato. E’ necessario che passi la bufera che lo coinvolge”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Roma, titolare e fascia da capitano per l’ultima di De Rossi

Sarà un pomeriggio magico dopo l’addio dello scorso anno di Francesco Totti. Daniele De Rossi saluterà la Roma con l’ultima gara da titolare all’Olimpico come ha rivelato lo stesso allenatore dei giallorossi, Claudio Ranieri: “Anche per me il suo addio è stato un fulmine a ciel sereno, come per lui. Mi auguro che ci sia l’atmosfera che merita De Rossi. Mi auguro di vedere uno stadio colmo d’amore, deve essere una festa per quello che ha dato alla Roma e per come l’ha dato. Daniele giocherà dal primo minuto. Entrerà in campo con la sua fascia, merita questa standing-ovation. Deve essere una festa e lui deve fare una grande partita: se ci penso io figuriamoci lui”. Possibile futuro in Argentina per “Capitan Futuro”?

S.I.