Juventus, Griezmann spinge Coutinho via dal Barcellona: la situazione

Il calciomercato europeo si appresta a vivere diversi cambiamenti: l’arrivo di Griezmann al Barcellona potrebbe portare Coutinho alla Juventus. Per il brasiliano gli spazi sarebbero ulteriormente ridotti in blaugrana

Coutinho
Coutinho © Getty Images

Sono giorni decisamente complicati in casa Juventus. Ore di valutazioni, dubbi, ripensamenti e progetti. Nonostante le incertezze sul prossimo allenatore, il futuro bianconero di Paulo Dybala resta a forte rischio. L’argentino, che ha trovato comunque la convocazione in Coppa America, ha perso però spazio e importanza alla Juve dopo l’arrivo di Cristiano Ronaldo. La Joya potrebbe lasciare l’Allianz Stadium, rimpiazzato magari da Philippe Coutinho. Per il brasiliano si tratterebbe di un ritorno in Serie A dopo l’esperienza all’Inter, che lo ha forse liquidato troppo in fretta. Il 7 del Barcellona è pronto a cambiare aria, a maggior ragione in seguito al sempre più probabile approdo al Camp Nou di Antoine Griezmann.

Leggi anche —-> Juventus, tramonta la pista Filipe Luis: il calciatore si offre in Spagna

Juventus, il Barcellona cerca rinforzi in attacco: chance bianconera per Coutinho

A sconvolgere il calciomercato europeo dando il via a una reazione a catena, sarà con buona probabilità il trasferimento di Antoine Griezmann. Il francese ha già annunciato l’addio all’Atletico Madrid e sembra ormai certo che la sua prossima maglia sarà quella del Barcellona. Con il suo arrivo in blaugrana a risentirne sarebbe senza dubbio Philippe Coutinho, che già in questa stagione è stato spesso utilizzato a partita in corso.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Fischiato di recente dai tifosi, la sua permanenza è tutt’altro che sicura. Non solo, secondo ‘El Mundo Deportivo’ il Barcellona sarebbe anche intenzionato a cercare un’altra punta da affiancare a Suarez, che in Europa ha fatto fatica. Con l’eventuale arrivo dell’ennesimo attaccante, gli spazi per Coutinho sarebbero ridotti al lumicino. La Juventus è pronta a inserirsi e a sfruttare la situazione: il brasiliano classe ’92 sarebbe l’erede ideale di Dybala.

F.I.