Milan, i dubbi su Suso e il piano per il nuovo esterno

Il Milan è pronto a sfidare mezza Europa per Nicolas Pepè del Lille. Da decifrare inoltre il futuro di Suso che potrebbe partire.

Pepè Roma
Nicolas Pepè (Getty Images)   

Il calciomercato del Milan dipenderà moltissimo dall’eventuale qualificazione alla prossima Champions League, che a due giornate dalla fine appare sempre più complicata. Tanti i punti interrogativi in vista della prossima annata, dalla dirigenza all’allenatore passando per alcuni punti cardine della rosa. Tra questi c’è Suso, il cui destino sarà deciso a fine stagione anche in base al prossimo allenatore. In bilico anche la posizione di Leonardo, che stando a quanto rivelato da ‘Sportmediaset’ potrebbe essere sostituito se il Milan non dovesse centrare la qualificazione in Champions. Al suo posto Gazidis avrebbe nel mirino il ds del Lille, Luis Campos, formidabile scopritore di talenti, tra cui Mbappè, che ha costruito una squadra da secondo posto. Legato all’eventuale approdo del direttore sportivo del club francese ci sarebbe anche il nome del possibile post-Suso.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Pepe al posto di Suso

Oltre al dirigente portoghese, legato all’agente Jorge Mendes, potrebbe sbarcare a Milano Nicolas Pepè, 23enne esterno francese del Lille, che ha su di se gli occhi di mezza Europa. Evidentemente legato al possibile approdo in rossonero del funambolo ivoriano ci sarebbe la cessione di Suso.

Leggi anche–> Milan, da decifrare il futuro di Suso: decisivo il prossimo allenatore

Un addio quello dello spagnolo ex Liverpool che dovrebbe fruttare almeno 30 milioni di euro da reinvestire proprio per un esterno da regalare al prossimo allenatore. Gli altri nomi accostati al Milan portano ancora in Francia con Saint-Maximin del Nizza e in Brasile con il giovane Everton.

G.B.