Juventus, svolta in panchina: UFFICIALE il futuro di Allegri

La Juventus chiude un ciclo: attraverso una nota ufficiale, il club ha annunciato che Massimiliano Allegri non sarà più l’allenatore dei bianconeri

Calciomercato Juventus
Agnelli e Allegri (Getty Images)

E’ la fine di un ciclo per la Juventus. Dopo l’ottavo scudetto di fila, arriva la svolta in panchina: Massimiliano Allegri non sarà più l’allenatore dei bianconeri a partire dalla prossima stagione. A comunicarlo è stato lo stesso club con una nota ufficiale sul proprio sito: “Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020″. In questi giorni le parti si sono incontrate diverse volte, confrontandosi su progetti tecnici ed economici. Il tecnico toscano chiude la sua avventura con i bianconeri dopo 5 anni caratterizzati soprattutto da grandi vittorie.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

In cinque anni con la Juventus, Massimiliano Allegri ha conquistato cinque volte lo scudetto, quattro volte la Coppa Italia e due volte la Supercoppa Italiana. A mancare nella bacheca del tecnico toscano è stata sicuramente la Champions League, con due finali giocate e perse contro Barcellona e Real Madrid. Domani si conosceranno i dettagli e i motivi di questa scelta: “L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium, conclude la nota ufficiale.

F.I.