Juventus, Mandzukic in bilico: tre i possibili scenari in caso di addio

Le strategie di mercato della Juventus potrebbero optare per una rinuncia a Mandzukic: ecco dove potrebbe finire il croato

calciomercato juventus mandzukic
Mandzukic (Getty Images)

L’aria di una possibile rivoluzione che si sta respirando in questi giorni alla Continassa potrebbe investire anche Mario Mandzukic. Nonostante il fresco rinnovo fino al 2021, l’attaccante della Juventus potrebbe essere messo sul mercato e sfruttato per far cassa. Mandzukic quest’anno, al netto degli infortuni, è stato una pedina preziosa nello scacchiere di Massimiliano Allegri, riuscendo ad andare in gol 9 volte. Il buon rendimento però potrebbe non essere stato sufficiente per meritare la riconferma l’anno prossimo. L’addio ufficiale di Allegri, inoltre, spingerebbe ulteriormente il croato – al pari di Khedira – lontano dalla Juventus. Ecco dunque dove potrebbe dirigersi l’attaccante.

Juventus, Mandzukic in bilico: Spagna, Germania o Cina

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Mandzukic potrebbe fare le valige in estate e lasciare la Juventus, club con cui è legato dal 2015. Il futuro del 32enne potrebbe dirigersi in Spagna o in Germania. In Liga Mandzukic potrebbe scaldare le strategie di mercato dell’Atletico Madrid, sua ex squadra. A Simeone infatti potrebbe far comodo un calciatore con le caratteristiche del croato, sempre pronto a dare battaglia in campo e a non risparmiarsi.

Anche la Bundesliga potrebbe riaccogliere il centravanti. In Germania infatti Mandzukic è salito alla ribalta grazie agli ottimi risultati ottenuti con Wolfsburg e Bayern Monaco. Da non scartare infine è l’ipotesi di un possibile ritorno da parte della Cina, pronta a garantire un ingaggio faraonico al calciatore.

Leggi anche —> Juventus, porte girevoli in difesa: da Umtiti a de Ligt

S.D.