Milan, come giocherebbero i rossoneri con Sarri? I possibili obiettivi di mercato

Il Milan, con il posto Champions in bilico, progetta una rivoluzione in vista dell’estate. Per il post Gattuso spazio a Maurizio Sarri: tutti i possibili obiettivi con l’attuale tecnico del Chelsea

Sarri Milan
Maurizio Sarri, (Getty Images)

Il Milan è pronto a cambiare pelle in vista dell’estate di mercato. Con Gattuso che dovrebbe lasciare Milanello anche in caso di quarto posto, diventa sempre più importante Milan-Frosinone per la qualificazione ai Gironi di Champions League. Rivoluzione che partirà quindi dalla panchina, con diversi profili a contendersi il ruolo di erede di ‘Ringhio’. Tra questi, in prima fila, resta Maurizio Sarri che difficilmente resterà al Chelsea il prossimo anno.

Leggi anche —–>  Milan, ipotesi Filipe Luis per la fascia mancina: possibile addio di Rodriguez

Milan, con Sarri 4-3-3 e spazio ai suoi fedelissimi: ecco chi può arrivare

Il Milan ci pensa da mesi, con la concorrenza della Roma sempre viva da qui a giugno. Sarri è il vero sogno dei rossoneri, con il bel gioco mostrato soprattutto a Napoli, rappresenterebbe un ritorno alla vera filosofia di calcio che ha reso grande il club di Via Aldo Rossi. Il tecnico campano quindi, potrebbe salutare la Premier League e approdare a Milanello per rilanciare il progetto di Elliott. Sarri vorrebbe ripartire da alcuni suoi fedelissimi e profili che calzerebbero a pennello nel suo 4-3-3 fatto di ‘tiki-taka’ e spettacolo. In primis in difesa, con Emerson Palmieri e Zappacosta fuori dai piani del club di Abramovich. In particolar modo l’italobrasiliano prenderebbe il posto di Laxalt come alternativa all’instancabile Ricardo Rodriguez. A centrocampo possibili conferme di Biglia e Kessie, con Bakayoko che rientrerà al Chelsea. Possibile assalto in casa Napoli, con Sarri che potrebbe chiedere Diawara valutato intorno ai 20 milioni di euro dagli azzurri.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Difficile ma non impossibile l’opzione Kovacic che tornerà, dopo il prestito ai Blues, al Real Madrid. L’ex Inter, valutato intorno ai 30-35 milioni di euro ed in scadenza nel 2021 con le ‘Merengues‘, potrebbe anche arrivare in prestito. Quasi impossibile arrivare a Jorginho, acquistato l’estate scorsa dal club londinese per oltre 50 milioni di euro: il regista dell’Italia difficilmente riabbraccerà il suo attuale allenatore. Capitolo attacco, il grande obiettivo (e più concreto) porta il nome di Josè Callejòn. L’esterno del Napoli ha il contratto in scadenza tra un anno e potrebbe cambiare aria: molto dipenderà, però, dall’eventuale qualificazione in Champions dei rossoneri. Lo spagnolo viene valutato circa 25 milioni di euro dal club di De Laurentiis che starebbe comunque pensando al rinnovo. Sempre in attacco con Suso e Calhanoglu in uscita, si torna a guardare in casa Chelsea per Willian: il brasiliano a 12 mesi dalla scadenza del suo contratto, potrebbe essere un affare da cogliere al volo.

S.C