Inter, spuntano due nomi interessanti per il dopo Perisic: Vlasic o Rebic

La società nerazzurra pensa già al futuro regalando rinforzi decisivi all’allenatore che verrà

Vlasic
Vlasic (Getty Images)

Con l’arrivo di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter (indiscrezioni di mercato lo vorrebbero a Milano in vista della prossima stagione), la società nerazzurra sarebbe già a lavoro da tempo per regalare rinforzi utili. Con la qualificazione alla prossima Champions League ormai in tasca, il ds Ausilio insieme all’ad Beppe Marotta potrebbe pensare all’addio di Ivan Perisic per rinforzare il reparto offensivo con giocatori duttili, capaci di adattarsi al 3-4-3 o al 3-5-2 in caso di arrivo tecnico leccese. I nomi per sostituire il croato sarebbero quelli dei suoi connazionali Ante Rebic dell’Eintracht Francoforte e di Nikola Vlasic, di proprietà dell’Everton, che ha vestito però la maglia dello Spartak Mosca nell’ultima stagione.

Il primo è stato protagonista con il raggiungimento delle semifinali di Europa League dando filo da torcere fino alla fine al Chelsea in semifinale: per l’ex Fiorentina e Verona dieci gol complessivi condite da sei assist vincenti ai propri compagni. Il secondo, classe 1997, arrivato in Premier per una cifra vicina ai dieci milioni di euro dall’Hajduk Spalato, ha vissuto un’annata da protagonista in Russia con otto marcature e da ben sette assist giocando nel ruolo di trequartista.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Inter, Perisic partirà in caso di offerta importante

Il futuro di Ivan Perisic è ancora da decifrare nei dettagli. L’esterno offensivo croato, classe 1989, ha vissuto una stagione costellata da più bassi che alti totalizzando 49 presenze con 9 gol e ben 8 assist. Ciò che è mancato, ancora una volta, all’ex Wolfsburg è stata la continuità nell’arco della stagione subendo il solito calo fisiologico. Già in passato Perisic è stato accostato con insistenza a diversi club prestigiosi, soprattutto di Premier League, come Arsenal e Manchester United. In caso di offerta importante l’Inter lo lascerebbe partire senza problemi.

S.I.