Juventus, asse caldo con Madrid: maxi-operazione con l’Atletico?

L’Atletico Madrid guarda in casa Juventus per rinforzare l’attacco: si valuta il profilo di Dybala, oltre a quello di Icardi. E gli occhi dei bianconeri potrebbero posarsi sui big potenzialmente in uscita dal Wanda

Calciomercato Juventus
Dybala ©Getty Images

L’ennesima sconfitta della Juve nelle ultime settimane non ha spostato nulla, e ci mancherebbe, nei piani della società. Per i bianconeri c’è da risolvere prima di ogni cosa la situazione relativa al futuro di Massimiliano Allegri, che nel postpartita si è tutt’altro che chiarita. “Serve cambiare per continuare a vincere”, chissà che non si riferisse proprio a se stesso. Di certo c’è che Paratici e la dirigenza juventino cambieranno più di qualcosa sul calciomercato, soprattutto in attacco. In bilico più di tutti c’è Paulo Dybala, che in questa stagione ha vissuto più ombre che luci, soprattutto con l’arrivo di Cristiano Ronaldo. L’argentino è uno dei candidati principali per un addio in estate, con le pretendenti pronte a mettersi in fila.

Leggi anche —–> Juventus, l’attacco cambia volto: da Costa a Mandzukic

Juventus, l’Atletico Madrid pensa a Dybala. Occasione Diego Costa

Come riporta il quotidiano spagnolo AS, l’Atletico Madrid sta guardando in casa Juventus per l’eventuale dopo-Griezmann. Paulo Dybala sarebbe il sostituto ideale del francese, dal momento che il suo cartellino si è svalutato di diversi milioni in questa stagione. Con il campione del mondo che può accordarsi con il Barcellona, la squadra di Simeone ha peso in considerazione la pista Dybala, oltre a quella Icardi. Viene da sé che i bianconeri dovrebbero sostituire la ‘Joya’, magari pescando proprio in casa dei ‘colchoneros’. In uscita dal Wanda Metropolitano, infatti, c’è Diego Costa: il brasiliano naturalizzato spagnolo andrà sicuramente via dall’Atletico e la Juventus potrebbe sfruttare l’occasione.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI!

L’ex Chelsea sarebbe un nome importante a un prezzo relativamente contenuto (circa 40 milioni), anche se l’ingaggio resta molto alto. Garantirebbe esperienza e gol, ad Allegri o chi verrà dopo di lui, permettendo a Cristiano Ronaldo di gestirsi o essere più imprevedibile. Più difficile arrivare allo stesso Griezmann, anche se la clausola di 120 milioni non sarebbe un ostacolo insormontabile con l’inserimento di Dybala. Il nodo in questo caso sarebbe lo stipendio monstre del francese, che guadagna qualcosa come 23 milioni a stagione. Diego Costa sarebbe, invece, un’operazione decisamente più fattibile, che libererebbe anche Mario Mandzukic. Il croato, insieme a Douglas Costa, è sulla lista dei partenti per fare cassa e permettere alla Juve di sfoggiare un altro super regalo per il suo allenatore. Magari in difesa o a centrocampo.

F.I.