Inter, Conte sarà il nuovo allenatore: accordo raggiunto per i prossimi anni

Ormai l’annuncio sembra imminente al termine della stagione: l’ex Chelsea è pronto a ripartire da Milano

Inter Conte
Antonio Conte (Getty Images)

Luciano Spalletti sarà sollevato dall’incarico al termine della stagione, mentre il nuovo allenatore dell’Inter sarà Antonio Conte. L’annuncio è arrivato direttamente dal giornalista di Sky Sport e dall’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, che ha svelato che il tecnico leccese e la dirigenza nerazzurra si sono accordati per i prossimi quattro anni. L’annuncio ufficiale arriverà soltanto dopo aver raggiunto la qualificazione in Champions League. L’ingaggio di tutto lo staff del tecnico leccese si aggirerà intorno ai 100 milioni di euro: una scelta decisiva per dare la sterzata alla storia del club milanese. L’intesa è stata trovata con l’ad Beppe Marotta, che è stato così fondamentale per la buona riuscita dell’operazione.

Per tutte le notizie di mercato più importanti sull’Inter CLICCA QUI!

Inter, il pensiero di Luciano Spalletti

Durante la conferenza stampa alla vigilia di Inter-Chievo, Luciano Spalletti, ha rivelato il futuro: “Se giornali così importanti stanno scrivendo che il prossimo anno non sarò più sulla panchina dell’Inter avranno i loro buoni motivi. In testa ho solo l’Inter, le voci non ci spostano dall’obiettivo. Voglio riportare di nuovo in Champions League che è fondamentale”.

S.I.