Juventus, doppio obiettivo dal Manchester City con il sogno Guardiola

La Juventus pensa a Pep Guardiola: obiettivo Otamendi e sogno Bernando Silva dal Manchester City con l’eventuale arrivo dell’allenatore spagnolo

Juventus Guardiola Otamendi
Guardiola, Otamendi (Getty Images)

Sono giorni decisivi per la panchina della Juventus. L’atteso incontro tra Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri definirà non solo il futuro dell’allenatore, ma anche le strategie della dirigenza bianconera in vista della prossima sessione estiva di calciomercato. Il sogno per l’eventuale post Allegri resta infatti Pep Guardiola, che oltre alla filosofia di gioco della squadra stravolgerebbe anche i piani di Paratici. Con l’eventuale arrivo dell’allenatore del Manchester City sarebbero due i nomi caldi in entrata per la prossima estate, quelli di Otamendi e Bernando Silva.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Juventus, obiettivo Otamendi e sogno Bernardo Silva con Guardiola in panchina

Come anticipato da Calciomercatoweb.it, la dirigenza della Juventus ha già avuto dei contatti con l’entourage di Otamendi. Una prima chiacchierata informale per sondare la disponibilità del giocatore a trasferirsi a Torino, con l’eventuale arrivo di Guardiola che potrebbe facilitare la trattativa con i ‘Citizens’.

Se Otamendi resta un nome caldo in difesa, Bernardo Silva rappresenta invece uno dei grandi sogni in entrata. Il fantasista portoghese sta vivendo una stagione di altissimo livello alla corte di Guardiola e potrebbe lasciare il City solo per seguire l’allenatore spagnolo. Un eventuale operazione resta però piuttosto complicata, in quanto il giocatore ha un contratto in scadenza nel 2025 e lascerà Manchester solo per un’offerta indecente.

E.P.