Inter, Marotta guarda in casa Psg: tre ‘Big’ nel mirino dei nerazzurri

Con l’Atalanta lontana una sola lunghezza, l’Inter di Spalletti deve tornare a correre per mantenere la terza posizione. La dirigenza nerazzurra, inoltre, avrebbe adocchiato tre top player in vista di giugno: Marotta guarda in casa Paris Saint Germain

Inter Rabiot Psg
Rabiot ©Getty Images

Dopo lo scialbo pari per 0-0 in casa dell’Udinese, l’Inter di Spalletti deve guardarsi alle spalle dal ritorno della sorprendente Atalanta, sempre più salda al quarto posto. Inter-Chievo, posticipo del Monday night della terzultima giornata di Serie A, rappresenta per la squadra meneghina un banco di prova importante: con i tre punti, la qualificazione alla prossima Champions League sarebbe sempre più probabile. Dal campo al mercato, con i possibili obiettivi che potrebbero arrivare dalla Ligue 1: Marotta, infatti, avrebbe messo nel mirino tre ‘Big’ in casa Psg.

Leggi anche —-> Inter, pressing e anima in campo: ecco come si giocherebbe con Conte

Inter, tra sogni ed obiettivi: i nerazzurri pensano a tre gioielli del Psg

Non una delle stagioni più fortunate, quella del terzino del Psg Thomas Meunier. Il 27enne belga, vecchio pallino della dirigenza nerazzurra, torna prepotentemente nei radar dell’Inter in vista di giugno. In scadenza nel giugno 2020, l’esterno difensivo è stato falcidiato dagli infortunio. Dopo il problema ai legamenti del ginocchio destro, è sceso in campo per soli 24′ nella sconfitta con il Lille prima di finire nuovamente k.o. Ad un anno dalla scadenza dell’accordo, l’ex Club Brugge viene valutato intorno ai 25 milioni di euro. L’occasione di mercato in casa Psg potrebbe essere rappresentata da Julian Draxler. Il 25enne tedesco avrebbe avuto un forte litigio con Neymar (poi smentito dallo stesso club parigino su Twitter) ed è da tempo sulla lista dei partenti.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Le pretendenti per l’ex talento dello Schalke 04 non mancano, sia in Premier che in Germania. Con all’attivo ben 43 presenze, 5 reti ed 11 assist, il trequartista potrebbe decidere di cambiare aria vista anche la scadenza del contratto con i parigini nel giugno 2021. Infine il sogno Adrien Rabiot. Sedotto e abbandonato dal Barcellona, che ha deciso di puntare su de Jong dell’Ajax, il francese piace a mezza Europa visto che si libererà tra poco più di un mese a parametro zero. La Juve resta alla finestra ma Marotta proverà a bruciare la concorrenza e a garantire al classe ’95 un ruolo da assoluto protagonista all’Inter. Affare che potrebbe toccare cifre importanti con un ingaggio a due cifre: il club meneghino ci prova, tra i sogni a centrocampo resta vivo quello del numero 25 del Psg.

 

S.C