Inter, da Godin a Skriniar: il punto sulla difesa nerazzurra

Inter, da Godin a Skriniar: il punto sulla difesa nerazzurra

Godin Inter
Godin ©Getty Images

Dall’arrivo di Diego Godin alla caccia per Danilo del Manchester City: le ultime in entrata ed in uscita del calciomercato Inter della prossima estate

Nella prossima estate di calciomercato, l’Inter cercherà di ridurre ancor di più il gap con la Juventus dopo due stagioni, almeno finora, in progressiva crescita. Il quarto posto dello scorso anno e l’attuale terzo di questo campionato dimostrano una maturazione graduale di questa squadra che parte, principalmente, dalla solidità difensiva. L’esplosione di Milan Skriniar e l’arrivo di Stefan De Vrij hanno reso impermeabile una difesa già ben robusta, e, aiutata anche dall’inserimento di un elemento di assoluta esperienza come Kwadwo Asamoah. Inoltre, il primo colpo della prossima estate sarà proprio in difesa e si tratta di Diego Godin, capitano dell’Atletico Madrid e della nazionale uruguaiana. Il Faraone sarà un altro tassello fondamentale per lo scheletro tattico e fisico del club ora allenato da Luciano Spalletti.

Per le ultime notizie sul calciomercato Inter—> clicca qui!

Inter, da Danilo a Saravia: le ultime sulla fascia

Danilo
Danilo (Getty Images)

Sugli esterni, oltre ad Asamoah, stanno stupendo le prestazioni fornite da Danilo D’Ambrosio. L’ex capitano del Torino sta vivendo la sua miglior stagione nerazzurra tanto da essere uno dei capiclassifica della Serie A per assist ai compagni. Ma la tentazione di provare il salto di qualità in fascia c’è e, dopo i flop Vrsaljko e Cedric, l’Inter potrebbe puntare su Danilo del Manchester City ed Real Madrid. Il pendolino a disposizione di Pep Guardiola sembra in uscita dai Citizens e potrebbe essere un’occasione importante. Discorso differente per Renzo Saravia, laterale difensivo del Racing di Avellaneda, sul quale però è forte la concorrenza dell’Atletico Madrid e del Benfica.

Leggi anche—> VIDEO CMWEB – Serie A, si infiamma la corsa Champions

GT