Calciomercato Milan, rivoluzione sugli esterni: un big ai saluti

Il calciomercato estivo del Milan vedrà con ogni probabilità la cessione di un pilastro di Gattuso. In entrata, Leonardo è scatenato: due nomi per l’attacco sono sempre più vicini

Calciomercato Milan Leonardo
Leonardo e Maldini (Getty Images)

La partecipazione alla prossima Champions League passa dal quarto posto: i rossoneri in tal senso devono difendersi dagli assalti di Roma, Atalanta e Lazio. Non solo campo però, con il prossimo weekend che potrebbe riservare delle svolte in classifica per la squadra di Gattuso. Dal campo al mercato con diversi movimenti, in entrata ed uscita, che potrebbero finire per rivoluzionare l’attacco rossonero. Sempre più in bilico il futuro di Suso, deludente in questa stagione e corteggiato da diversi club europei pronti a pagare la clausola da 38 milioni di euro al club di Via Aldo Rossi.

Leggi anche — > Calciomercato Milan, borsino terzini: Calabria resta, addio a sorpresa

Calciomercato Milan, Suso verso l’addio: il piano di Leonardo per far sognare i tifosi

Con lo spagnolo Suso lontano dal rinnovo e sempre più vicino a salutare Milanello, Leonardo vorrebbe chiudere già nelle prossime settimane almeno un acquisto in attacco. Il nome a sorpresa, spuntato nelle scorse ore, è quello di Florian Thauvin. L’esterno classe ’93 ed in rotta con il Marsiglia, avrebbe deciso di cambiare aria a giugno e la dirigenza rossonera si sarebbe mossa per anticipare la concorrenza. Il francese, 33 presenze con 15 gol e 9 assist, ha il contratto in scadenza nel 2021 e viene valutato circa 40 milioni di euro. Necessaria la qualificazione in Champions mentre nell’affare, i rossoneri potrebbero inserire anche una contropartita.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Tutt’altro che sfumata la pista Everton, con il gioiellino del Gremio (pupillo di Leonardo) in cima alla lista dei rossoneri per giugno. Il classe ’96, in scadenza nel 2022 con il club brasiliano, ha una clausola rescissoria di 80 milioni di euro. Leonardo spera di poter abbassare le pretese del Gremio, con un’offerta intorno ai 40-50 milioni di euro ed un ruolo da assoluto protagonista in rossonero. Maggiormente distaccato Gerard Deulofeu, già rossonero in passato e che tornerebbe volentieri in Serie A. Il Watford dei Pozzo valuta lo spagnolo 30 milioni di euro: l’ex Barcellona rappresenterebbe, al momento, un’alternativa di lusso.

 

S.C