Calciomercato Roma, sondaggio Boca Juniors per Pastore: richiesta insoddisfacente

Il talentuoso trequartista argentino ha deluso le aspettative: ora il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Capitale 

Pastore Boca Juniors
Pastore (Getty Images)

Le qualità tecniche di Javier Pastore sono indiscutibili. Tutti ricordano le sue magie palla al piede prima a Palermo, poi al Paris Saint-Germain. Ora, però, il talento argentino della Roma, arrivato in estate da Parigi per circa 15 milioni di euro, ha deluso tutti dopo la sua prima stagione in maglia giallorossa sia per i tanti infortuni che hanno bloccato il suo percorso nella Capitale e sia per una collocazione tattica discutibile con Di Francesco. Finora con la maglia giallorossa “El Flaco” ha collezionato soltanto circa 500 minuti in Serie A andando a segno due volte. Al termine di questa stagione il suo futuro potrebbe essere già lontano dall’Italia: per l’ex Huracan ci sarebbe anche l’opportunità di tornare in patria. Nei mesi scorsi c’è stato un forte interessamento del River Plate, mentre ora sulle sue tracce ci sarebbe anche il Boca Juniors ma c’è da superare ancora una volta il nodo ingaggio. Nel frattempo anche la Roma preferirebbe soluzioni più remunerative con l’entourage del giocatore che starebbe trovando anche alcuni soluzioni europee.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, la rabbia di Walter Sabatini

Diverse settimane fa l’ex direttore della Roma e scopritore, tra i tanti, dell’argentino, Walter Sabatini ha espresso tutta la sua rabbia nel vederlo giocare in questo modo durante un’intervista rilasciata a “Teleradiostereo: “Il suo rendimento in giallorosso mi imbarazza moltissimo, non posso vederlo giocare così. Ho avuto la fortuna di vederlo dominare il campo, di abbagliare la gente con giocate soprannaturali. Deve attingere al suo carattere argentino, alla sua ‘garra’, deve attingere al suo orgoglio se ce l’ha, altrimenti è meglio che si dedichi ad altro”.