Juventus, Barzagli annuncia il ritiro: “A fine anno smetterò di giocare”

Juventus, l’esperto difensore bianconero ha svelato il suo futuro

Barzagli
Barzagli

Ora è ufficiale: Andrea Barzagli smetterà di giocare al termine di questa stagione. L’esperto difensore della Juventus, in campo dal primo minuto contro la SPAL, ha annunciato il suo ritiro nel post-partita ai microfoni di Sky Sport: “Ci ho ragionato molto. Quando sei calciatore fai fatica a pensare al dopo, ma a causa degli infortuni sei costretto farlo. Sono attratto da tutto per il futuro, nei prossimi mesi valuterò bene. Devo capire in cosa potrei essere bravo e cosa mi potrebbe interessare, devo trovare qualcosa che mi dia grande entusiasmo”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Juventus, l’analisi di Barzagli sul calcio che verrà

Lo stesso centrale bianconero ha, poi, aggiunto: “Ci sono tanti ragazzotti e il calcio è cambiato molto. È importante ritrovare quella voglia di venire al campo, di mettersi a disposizione e di migliorarsi. Ci sono campioni che nascono con doti, altri che diventano forti con la testa, allenandosi, con voglia di arrivare e restarci. Non a chiacchiere”. Infine, Barzagli ha concluso così il suo pensiero sul calcio ai microfoni di Sky Sport: “Tra i giovani vedo molto parlare e pochi fatti, ma nella nostra squadra ci sono ragazzi per bene che vogliono migliorare. Consiglio a loro di mettersi a sempre disposizione e di ascoltare chi ha più esperienza”.