Calciomercato Milan, Suso non incide più: addio in vista?

Le prestazioni di Suso deludono la società e Gattuso. E sul mercato si guarda a nuovi esterni d’attacco: in estate lo spagnolo può partire.

Suso (Getty Images)

Nella sconfitta contro la Sampdoria è stato forse il giocatore che più è andato vicino al gol, ma di certo sono diverse settimane che le prove di Suso con la maglia del Milan si stanno dimostrando piuttosto deludenti. Troppo prevedibile, spesso nervoso e quasi mai incisivo. Gattuso ha continuato a dargli chance, ma lo spagnolo non ha saputo sfruttarle. Ecco allora che un segnale potrebbe arrivare dalla sfida di stasera contro l’Udinese: il tecnico rossonero sta pensando ad un cambio di modulo, con l’utilizzo delle due punte e con Paqueta trequartista. Un modulo in cui verrebbe sacrificato proprio il natio di Cadice.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Suso ai saluti?

Se le prestazioni deludenti dovessero proseguire anche sino alla fine del campionato, non è detto che il Milan possa decidere di mettere Suso, da sempre considerato un intoccabile, sul mercato. Soprattutto se il Milan non dovesse riuscire a qualificarsi per la Champions League. In quel caso sarebbe necessario sacrificare un big per non avere problemi con il Fair Play Finanziario e a quel punto lo spagnolo sarebbe probabilmente il maggior indiziato. Intanto i rossoneri stanno pensando da tempo a nuovi rinforzi sugli esterni e stanno valutando parecchi profili. In cima alle preferenze sembrano esserci Promes, Saint-Maximin e il brasiliano Everton.

A.G.