Calciomercato Inter, da Ranocchia a Skriniar: il punto sui rinnovi

Calciomercato Inter, si lavora per i rinnovi: da Skriniar a Ranocchia

Andrea Ranocchia (Inter). (Photo Getty Images)

Calciomercato Inter, i nerazzurri al lavoro per i vari rinnovi

Mentre sul campo l’Inter è intenta a conquistare un posto in Champions League, in ambito mercato i nerazzurri stanno valutando i vari rinnovi. Tralasciando la questione Icardi con il giocatore che può lasciare il club nonostante l’apertura della società, la dirigenza meneghina sta riflettendo sui giocatori in scadenza. Tra questi c’è Andrea Ranocchia: il difensore rappresenta un importante elemento nello spogliatoio nerazzurro e ha saputo farsi trovare pronto quando chiamato in causa: per questo per lui sarebbe pronto un nuovo accordo. Ranocchia non sarebbe però l’unico difensore ad apporre la propria firma, visto che ormai per Skriniar sembra fatta per un prolungamento sino al 2023.

Calciomercato Inter, da Padelli a Borja Valero: gli altri rinnovi

Altri due giocatori sono in scadenza di contratto a giugno con i nerazzurri, ma entrambi potrebbero rinnovare. Si tratta dei due portieri Daniele Padelli e Tommaso Berni. Più difficile invece che la firma possa arrivare sui contratti di Miranda e Borja Valero. L’accordo tra l’Inter e i due giocatori scadrà nel giugno 2020, ma non è detto che in estate entrambi possano partire per evitare di lasciare il club a costo zero. Per Miranda restano vive le ipotesi Spagna e Brasile, mentre per Borja Valero potrebbe profilarsi un ritorno in patria. Attenzione però alla suggestione Fiorentina, che lo spagnolo considera come una seconda casa.

A.G.