Calciomercato Milan, enigma a centrocampo: due big ai saluti?

Calciomercato Milan, in estate si cambia centrocampo: ecco chi può arrivare

Kessie (Getty Images)

Il Milan può salutare due pilastri del centrocampo, in vista del calciomercato estivo: ecco chi può arrivare a Milanello

Non solo la sconfitta nel derby contro l’Inter, il Milan di Gattuso adesso rischia di fare i conti con una classifica che non lascia sereni. Con la Lazio potenzialmente a -1 in caso di vittoria sull’Udinese nel recupero della sesta giornata di Serie A, il Milan rischia il quarto posto. Serve una svolta, dentro e fuori dal campo. In tal senso non sarebbe stato affatto gradito alla dirigenza rossonera il violento litigio, in panchina durante il derby, tra Lucas Biglia e Franck Kessie. Nonostante le scuse dei due centrocampisti al termine della partita, Leonardo e Maldini avrebbero preso una decisione importante in vista del prossimo calciomercato. Il Milan, infatti, potrebbe pensare ad una piccola rivoluzione in mediana in vista della prossima estate di mercato.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, Kessie può dire addio: i nomi per sostituire l’ivoriano

Il Milan 2019/20 potrebbe vedere un cambiamento importante a centrocampo. In vista della prossima sessione di calciomercato, Leonardo avrebbe intenzione di ascoltare tutte le offerte che arriveranno per Franck Kessie e Lucas Biglia. I due centrocampisti, protagonisti di un grave battibecco durante la stracittadina ieri sera, finiranno con ogni probabilità sul mercato. L’ivoriano, in netto calo nelle ultime gare, rappresenterebbe inoltre un’importante plusvalenza per il club di Via Aldo Rossi. Pagato due estati fa 28 milioni all’Atalanta, verrebbe ceduto per non meno di 40 milioni di euro. Con il Chelsea defilato a causa del blocco del mercato, rimangono comunque vive le sirene in Premier League. Il Milan ha tutta l’intenzione di riscattare Bakayoko, vera sorpresa di questa stagione e di farlo con i soldi ricavati dalla cessione di Kessie. Non è da escludere un nuovo assalto dalla Super League cinese con il Beijing Guoan, squadra più importante di Pechino, che aveva sondato il terreno già lo scorso gennaio. Discorso analogo per Biglia che a 33 anni e in scadenza nel 2020, potrebbe fruttare una decina di milioni al club milanista. Dopo essere arrivato per 25 milioni, deludendo perlopiù le aspettative del club, potrebbe strappare un ultimo importante contratto della carriera in Cina. In entrata, potrebbe tornare di moda il nome di Stefano Sensi del Sassuolo. Il 23enne è in scadenza tra un anno con il Sassuolo ed ha collezionato 23 presenze, 1 rete ed 1 assist. Daniele Baselli piace da tempo ma sarà complicato strapparlo al Torino che lo valuta non meno di 25 milioni di euro. Più defilato Duncan, che non convincerebbe a pieno Leonardo in relazione alla richiesta del Sassuolo di almeno 20 milioni.