Calciomercato Milan, incognite sul futuro di Bonaventura: gli scenari

Calciomercato Milan, Bonaventura e le incognite sul futuro: gli scenari

Infortunio Milan, Bonaventura
Bonaventura (Getty Images)

Stagione a dir poco travagliata per Giacomo Bonaventura, costretto a guardare i compagni dai box per il problema al ginocchio: con il Milan intenzionato a operare sul calciomercato, per la prossima stagione si aprono diversi scenari

Il Milan è sempre più lanciato nella corsa Champions. I rossoneri sono riusciti ad agguantare il terzo posto in classifica dopo una lunga rincorsa che vede la squadra di Gattuso in forma smagliante. Una squadra che è riuscita a fare a meno anche di uno degli uomini più importanti nella rosa milanista come Giacomo Bonaventura. Il centrocampista ex Atalanta è fuori da ottobre per un problema alla cartilagine del ginocchio destro, che lo ha costretto a ricorrere all’operazione. ‘Jack’ non potrà tornare in campo in questa stagione e il Milan potrà riabbracciarlo solo nella prossima. Quando sarà passato quasi un anno dalla sua ultima presenze: uno stop che non può di certo dare garanzie di rendimento e ripresa ai rossoneri. Anche per questo il futuro di Bonaventura a Milanello non è più così sicuro.

CLICCA QUI per le ultime news di calciomercato

Calciomercato Milan, Bonaventura tra rinnovo e addio?

I prossimi saranno mesi decisivi per la carriera di Giacomo Bonaventura. Il centrocampista di San Severino Marche rienterà in gare ufficiali soltanto ad agosto, cioè quasi un anno dopo l’ultima presenza. Lo stop al ginocchio ha portato anche il Milan a trovare delle alternative, che ora potrebbero ritorcersi contro l’ex Atalanta. Da una parte c’è l’exploit di Tiemoue Bakayoko, che ora i rossoneri hanno intenzione di riscattare, dall’altra la crescita repentina di Lucas Paquetà da mezzala. Inoltre, con la Champions da giocare o da provare nuovamente a centrare, di certo Leonardo e Maldini opereranno nel reparto di centrocampo: i sogni sono Sensi e Milinkovic-Savic. Qualunque sarà il nuovo arrivo, però, gli spazi per Bonaventura sembrano destinati a ridursi. A questo si aggiunge, come detto, l’incognita sul suo recupero fisico al massimo e un contratto che resta in scadenza 2020. Le parti devono ancora discutere il prolungamento, anche se ad ora l’intenzione sembra quella di proseguire insieme. Con tutti questi elementi in ballo, però, il futuro di ‘Jack’ al Milan non può essere così scontato.