Calciomercato Juventus, futuro Mandzukic legato ad Allegri: il croato può partire

Calciomercato Juventus, il futuro di Mandzukic in bilico: le ultime

Mandzukic
Mandzukic (Getty Images)

Mario Mandzukic potrebbe davvero salutare la Juventus. I bianconeri sono in cerca di un attaccante che possa raccoglierne l’eredità del croato, ormai alla soglia dei 33 anni. E se Allegri va via…

È uno dei momenti più difficili negli ultimi anni per la Juventus. Il brutto ko in Champions a Madrid ha aperto crepe importanti nelle certezze dei bianconeri, scatenando anche le voci sull’addio di diversi protagonisti. Da Allegri a Mandzukic. Il croato sta attraversando anche lui un periodo di appannamento, con il gol che non arriva addirittura dal 22 dicembre (contro la Roma). L’ex Bayern e Atletico è ormai arrivato alla soglia dei 33 anni e la Juventus starebbe pensando a un profilo più giovane per dare nuova linfa all’attacco. E il classe ’86 potrebbe decidere di strappare l’ultimo contratto milionario della sua carriera (quello con i bianconeri scade nel 2020).

CLICCA QUI per tutte le ultime notizie di calciomercato

Le sirene della cina e del PSG continuano a suonare per Mario Mandzukic e l’ipotesi di un addio in estate alla Juve non sembra più utopia. A maggior ragione se a salutare lo Stadium dovesse essere anche Massimiliano Allegri. Per il tecnico toscano il croato è un vero e proprio pupillo, uno degli irrinunciabili: per lui Mandzukic ha giocato in tutte le posizioni, dalla punta all’attaccante esterno fino all’ala pura di centrocampo. Con l’eventuale addio dell’ex allenatore del Milan, il classe ’86 rischia di vedere gli spazi a disposizione molto ridotti. Anche a causa di qualche acciacco che già in questa stagione si sta affacciando con più insistenza. E non è da escludere neanche che lo stesso Allegri inserisca lo stesso Mandzukic nella lista della spesa del suo nuovo club.