Calciomercato Juventus, restyling a centrocampo: da Ramsey al ‘nuovo Pogba’

Calciomercato Juventus, restyling a centrocampo: Ramsey, l’indizio su Ndombele e le alternative

Ndombele (Getty Images) 

Si prospetta una vera e propria rivoluzione estiva per il centrocampo della Juventus nella prossima sessione di calciomercato. Da Ramsey a Ndombele: i nomi per la mediana.

Dal sogno Salah al futuro incerto di Dybala fino al restyling della difesa. Sono tanti i temi riguardanti il prossimo calciomercato estivo della Juventus. Tra questi anche il centrocampo che potrebbe subire una mini rivoluzione. Il primo colpo i bianconeri lo hanno piazzato già nei giorni scorsi ufficializzando l’arrivo a parametro zero dall’Arsenal di Aaron Ramsey. Il gallese offrirà quantità e qualità alla mediana di Allegri a partire dal prossimo luglio, ma la Juve non ha intenzione di fermarsi qua. Il futuro di Sami Khedira è decisamente in bilico, mentre Miralem Pjanic è stato blindato col rinnovo ma ciononostante non mancheranno gli assalti in sede di mercato, motivo per cui Paratici non dovrà farsi cogliere impreparato. Oltre a Ramsey dovrebbe infatti arrivare almeno un altro colpo a centrocampo.

Le ultime news di calciomercato: CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, non solo Ramsey: idea Ndombele

La dirigenza bianconera starebbe infatti pensando anche al giovane mediano del Lione, Tanguy Ndombele. Bruno Genesio, allenatore dell’OL, ne ha esaltato le qualità a Tuttosport, aprendo anche ad un futuro in bianconero: E’ forte fisicamente e soprattutto tecnicamente. Tanguy con il primo controllo di palla riesce a saltare anche tre giocatori e quando parte in progressione è difficile da fermare. Ndombele può essere un nuovo Pogba. Tanguy può giocare in tutti i ruoli della mediana, ha iniziato a segnare, ma in futuro mi aspetto che cresca a livello di gol. Diventerà un centrocampista da top club e quindi non sarei sorpreso di vederlo alla Juventus in futuro”. Potrebbe essere dunque proprio Ndombele il nuovo Pogba della Juventus che prima dell’arrivo di Solskjaer a Manchester aveva anche sognato di riportare a Torino proprio il francese classe 1993.

Sulla lista di Paratici non manca poi anche il sogno Zaniolo, mentre per Rabiot c’è da battere la concorrenza dei maggiori club europei.