Roma in ansia, Schick vola a Barcellona: ecco perchè

Schick
Schick (Getty Images)

Patrik Schick vola a Barcellona per dei controlli: l’attaccante della Roma soffre per una lesione al flessore

Patrik Schick vola a Barcellona. L’attaccante della Roma, dopo l’infortunio ai flessori della coscia sinistra, verrà visitato in giornata in una clinica della città spagnola alla quale il club capitolino è solito affidarsi. L’ex Sampdoria non è stato convocato per la delicata sfida di questa sera contro il Porto. Nelle prossime ore, quindi, potrebbero esserci novità sui tempi di recupero.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI

Roma in ansia, Schick vola a Barcellona: i tempi di recupero

Patrik Schick è volato nelle scorse ore a Barcellona per una visita specialistica, a seguito dell’infortunio al flessore della coscia sinistra rimediato contro il Chievo lo scorso 8 febbraio. L’attaccante della Roma starà, con ogni probabilità a riposo per le prossime 2-3 settimane salvo ulteriori indicazioni. Nelle prossime ore potrebbero esserci novità più precise sui tempi di recupero, in base all’entità dell’infortunio. Il giocatore, quindi, assisterà da casa alla sfida di Champions che contrapporrà la squadra di Di Francesco al Porto.