Calciomercato Juventus, da Pirlo a Can: tutti i colpi a parametro zero

Calciomercato Juventus, da Pirlo a Can: tutti i colpi a parametro zero

Calciomercato Juventus Pirlo
Pirlo (Getty Images)

Dal 2011 a oggi sono molti i calciatori arrivati alla Juventus a parametro zero. Si parte da Pirlo fino ad arrivare a Can

La Juventus in estate accoglierà Aaron Ramsey, calciatore acquistato a parametro zero dall’Arsenal. Il gallese ha finora realizzato in campionato 30 presenze, condite da 3 gol e 7 assist. La magistrale operazione chiusa da Paratici porterà nella rosa bianconera un centrocampista di assoluto valore, sul quale vi erano li interessi di molte squadre. D’altro canto, Ramsey è l’ennesimo colpo importante di una lunga lista. Vediamone alcuni.

Uno dei parametri zero più importanti della storia bianconera è sicuramente Andrea Pirlo. Il Maestro si accasa nel 2011 a Torino dopo 401 presenze, 41 gol e 45 assist con il Milan. Il suo arrivo in bianconero si rivela una manna dal cielo per la squadra. Pirlo infatti sarà uno dei leader di quella parte della storia bianconera, arrivando a realizzare 168 partite, 19 gol e 38 assist. Il palmarès durante il suo periodo alla Juventus recita 4 campionati vinti, una Coppa Italia e due supercoppe italiane.

Il 2012 è l’anno degli arrivi di Lucio e di Pogba. I calciatori fanno due percorsi totalmente diversi in bianconero. Il brasiliano, arrivato dopo un periodo più che felice all’Inter, non riesce a incidere con la Vecchia Signora, con cui ottiene solamente quattro presenze ufficiali prima di salutare la squadra il 12 dicembre 2012 mediante una rescissone consensuale. Il percorso in bianconero di Pogba invece si differenzia notevolmente da quello del collega difensore. Arrivato il 3 agosto 2012 a parametro zero dallo United, il francese si afferma progressivamente nel ruolo di mezzala, divenendo col tempo una pedina insostituibile e uno dei migliori interpreti di quel ruolo. Con i torinesi, il classe ’93 colleziona 178 presenze, condite da 34 gol e 43 assist. Con i bianconeri vince da protagonista anche 4 campionati, 2 coppe nazionali e 2 supercoppe italiane, prima di tornare a peso d’oro al Manchester United per la cifra record di quel tempo di 110 milioni di euro.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus, non solo Pirlo e Pogba: tutti i colpi a zero dei bianconeri

Il 2013 invece è l’anno degli arrivi a parametro zero di Anelka e di Llorente. Anche in questo caso i percorsi saranno totalmente diversi. Il primo realizza solamente 3 presenze con la Juventus prima di cambiare casacca; il secondo invece rimarrà a Torino anche l’anno successivo, collezionando 92 presenze, 27 gol e 10 assist. Entrambi vincono il campionato 2012/2013 ma Llorente vincerà altri due campionati una coppa e una supercoppa nazionali. Lo spagnolo di Pamplona, dopo aver inaugurato la terza stagione con i bianconeri, tonerà in Spagna, sponda Siviglia.

Nel 2014 Kingsley Coman arriva alla Juventus a parametro zero dal PSG. Il francese disputa con i bianconeri una sola annata, cominciando anche la seconda, prima di trasferirsi in prestito biennale con diritto di riscatto (poi esercitato) al bayern Monaco, per un’operazione complessiva da oltre 30 milioni di euro. A Torino non lascia il segno, confezionando un gol e 2 assist in 22 presenze.

L’anno successivo è il turno degli arrivi di Khedira e Neto, a parametro zero rispettivamente da Real Madrid e Fiorentina. Il portiere brasiliano giunge per svolgere i ruolo di vice Buffon. La sua avventura con i bianconeri lo vedrà in campo in 22 occasioni nei due anni torinesi. Il centrocampista tedesco invece è ancora uno dei perni importanti del centrocampo di Allegri. Con i bianconeri ha realizzato 124 presenze, segnando 24 gol e 14 assist. In bianconero ha vinto 3 campionati, altrettante coppe Italia e una Supercoppa italiana.

Nel 2016 è il momento di Dani Alves. Il terzino, arrivato a zero dal Barcellona, disputa una sola stagione con la Juventus, giocando in 33 partite (6 gol e 7 assist). In quell’anno vince campionato e Coppa Italia.

L’ultimo di questa lista di parametri zero è Embre Can. Il mediano, arrivato dal Liverpool la scorsa estate, sta giocando a prestazioni alterne a Tornino, complici anche le problematiche fisiche di inizio stagione. Attualmente ha collezionato 22 presenze in stagione, condite da 2 gol e un assist.