Esonero Gattuso, spunta Guidolin per la panchina del Milan

Esonero Gattuso
Gattuso ©Getty ImagePia

Esonero Gattuso, spunta Guidolin per la panchina del Milan: attenzione alle prossime ore e ai possibile cambiamenti.

PANCHINA MILAN, LE ULTIME – Appena sei punti racimolati nelle ultime cinque giornate di campionato e sesto posto in classifica a quota 28 punti: è un momento particolarmente delicato per il Milan e per Gennaro Gattuso, che si gioca tutto nel prossimo impegno interno contro la Spal. Il deludente pareggio di ieri sul campo del Frosinone non è andato già alla dirigenza del ‘Diavolo’ che, a questo punto, è pronta a voltare pagina e ad affidare la guida tecnica della prima squadra ad un nuovo allenatore. Sono diversi i profili accostati al Milan nelle ultime ore, ma l’ultima idea è a dir poco sorprendente.

Guidolin Milan, pazza idea

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, in questi giorni sarebbe spuntata la clamorosa candidatura di Francesco Guidolin che vanta come ultima esperienza in panchina quella in Inghilterra alla guida dello Swansea City. Idea affascinante, ma al momento in pole per l’eventuale successione di Gattuso resta Roberto Donadoni che conosce già molto bene l’ambiente del Milan per averci giocato dal 1986 al 1996 e dal 1997 al 1999. La parola passa ora al campo: dopo la sfida di sabato contro la Spal, ne sapremo sicuramente di più…

G.A. – www.calciomercatoweb.it