Calciomercato Roma, la situazione De Rossi preoccupa: dal rientro all’incognita rinnovo

Calciomercato Roma, la situazione De Rossi preoccupa: dal rientro all’incognita rinnovo

De Rossi
De Rossi (Getty Images)

De Rossi è ancora out a causa di un problema al ginocchio. Il capitano giallorosso tornerà ormai nel 2019, anno in cui dovrà parlare anche del suo futuro con il club

Il momento di Daniele De Rossi è forse uno dei più difficili. Il mediano giallorosso è femo ai box dallo scorso 28 ottobre a causa di alcuni problemi al ginocchio. Nel corso del tempo però l’infortunio si è rivelato più grave del previsto. Ad ammetterlo è stato proprio il numero 16, definendo il suo problema come “il più grave mai avuto in carriera” e dichiarando al contempo di essere ancora notevolmente indietro per quanto riguarda il recupero. Qualora si volessero stimare i tempi di un eventuale rientro in campo, si potrebbe ipotizzare la sfida di Coppa Italia contro l’Entella, in programma il prossimo 14 gennaio.

Per tutte le notizie di calciomercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, molte incognite sul futuro di De Rossi: la situazione

Un’altra ricaduta importante dell’infortunio di De Rossi non può non riguardare il suo futuro in giallorosso. Il contratto del capitano capitolino infatti scadrà il prossimo 30 giugno. Entro quella data le parti in causa dovranno incontrarsi per verificare la fattibilità e le modalità di un eventuale rinnovo, che potrebbe essere a rischio a causa della poca affidabilità fisica del centrocampista. Tra le ipotesi che potrebbero essere prese in considerazione c’è anche quella di un rinnovo a gettoni presenza, che metterebbe al riparo il club da eventuali ricadute ai danni del calciatore romano.