Calciomercato Roma, Robben in uscita dal Bayern Monaco: la situazione

Calciomercato Roma, suggestione Robben per l’estate

Robben Calciomercato
Robben (Getty Images)

Arjen Robben lascerà a fine stagione il Bayern Monaco. Sono molti i club ai quali l’olandese potrebbe far comodo. Vediamo quali

“Valuterò tutte le proposte che mi arriveranno. Se non dovessero arrivare offerte gradite potrei anche ritirarmi”. Queste sono state le parole pronunciate da Arjen Robben ai microfoni di ‘Kicker’. Parole importanti che hanno subito fatto balenare il nome dell’olandese nelle menti di diversi club di Serie A.

In Italia sono diverse le squadre che hanno alcune problematiche sulle corsie esterne e che potrebbero accogliere di buon grado l’arrivo del classe ’84. Tra questi c’è sicuramente la Roma, alla ricerca di un esterno offensivo di qualità in grado di cambiare marcia durante una partita. Complici le recenti non ottime prestazioni di Cengiz Ünder, Robben potrebbe garantire quel mix di esperienza ed esplosività per rendere l’out di destra giallorosso più temibile.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, ecco a chi farebbe comodo Robben

Oltre ai capitolini anche le due milanesi potrebbero essere interessate a Robben, in procinto di lasciare il Bayern Monaco a fine stagione. I rossoneri attualmente hanno solamente Suso sulla fascia destra. Qualora arrivasse l’esterno del Bayern, ecco che lo spagnolo potrebbe accentrare il suo raggio d’azione per occupare la trequarti.

L’Inter invece sta facendo i conti con il non ottimale rendimento delle corsie esterne offensive. Perisic non sta dimostrando quanto fatto durante la scorsa stagione e Keita non sta convincendo. Con un Politano che, pur giocando bene, non può essere considerato la panacea di tutti i mali, ecco che Robben potrebbe tornare utile come alternativa di qualità in estate.

Arrivare al 34enne però non sarà facile. Se è vero che il calciatore potrà accasarsi a parametro zero, è anche vero che bisognerà fare i conti con la durata del nuovo accordo e con l’entità dello stipendio, attualmente di circa 17,5 milioni di euro lordi. Robben verosimilmente non chiederà le stesse cifre ma chi vorrà acquistarlo dovrà necessariamente compiere uno sforzo economico da non sottovalutare.