Rugani
Rugani © Getty Images

Davide Torchia, procuratore di Daniele Rugani, è intervenuto ai microfoni di ‘Radio Sportiva’ per parlare del futuro del difensore della Juventus dopo le polemiche social di suo padre: “Le parole del padre di Rugani non sono una polemica verso qualcuno o verso la società, ma è un incentivo per il figlio a riprendersi il posto da titolare. Sono arrivate tante richieste negli anni, Chelsea incluso, ma la Juventus non ha mai voluto cederlo perché crede in lui. Prima o poi si parlerà del nuovo contratto, ma sono i club a decidere il come e il quando”.

Nei giorni scorsi il padre del difensore della Juventus, Daniele Rugani, aveva criticato su Facebook la poca considerazione di suo figlio: “Non c’è bisogno di dire niente, questo viso spiega tutto. Ma tra poco finirà ‘sta storia, e ci riprenderemo con gli interessi tutto quello che si merita. Vamos DR24, per me tutta la vita il miglior difensore italiano”.