Calciomercato Juventus, non solo Eriksen: tutti gli obiettivi dei bianconeri

Eriksen Juventus
Eriksen (Instagram Eriksen)

La sfida di ieri tra Tottenham e Inter ha messo ancora in luce Christian Eriksen, autore del gol della vittoria degli Spurs. Il calciatore è uno dei profili seguiti anche dalla Juventus

Christian Eriksen anche ieri ha messo in mostra le sue enormi qualità di uomo squadra. Entrato al 70′ al posto di Erik Lamela nella sfida di Champions contro l’Inter, il danese ha siglato il gol vittoria con il suo Tottenham, complicando i piani di qualificazione di Luciano Spalletti.

Il centrocampista è seguito da tempo da diversi club, tra cui Juventus e Real Madrid, pronti a regalarsi un grande colpo per la propria trequarti. Arrivare al classe ’92 però non sarà facile. Il quotidiano spagnolo ‘Marca’ ha svelato che gli inglesi avrebbero sparato 250 milioni di euro per il proprio calciatore. A queste cifre né i Blancos né la Vecchia Signora intendono trattare.

Complice un contratto in scadenza nel 2020 e vista l’ampiezza del mercato estivo, è possibile che a giugno i club possano tornare a parlare di Eriksen a cifre estremamente più competitive.

Clicca QUI per rimanere aggiornato sulle notizie relative alla Juventus!

Calciomercato Juventus, tutti gli obiettivi per il centrocampo

Asensio
Marco Asensio (Getty Images)

Eriksen è uno dei calciatori maggiormente seguiti dalla Juventus per rinforzare il centrocampo. Per non farsi trovare impreparati però i bianconeri starebbero monitorando anche altri elementi. Tra i profili più seguiti c’è James Rodriguez, di proprietà del Real Madrid ma in prestito per la seconda stagione al Bayern Monaco. El Bandido sarebbe un colpo di estrema qualità e garantirebbe estro, fantasia e tecnica sopraffina, qualità perfette per far coppia con la classe di Ronaldo.

Altri nomi buoni in orbita Juve sono quelli di Asensio e Pulisic. Il primo non sta giocando con continuità con il Real negli ultimi mesi, trovando spesso spazio in scampoli di gara. Il secondo invece sta stregando i top club europei a suon di buone prestazioni, che hanno contribuito a regalare al Borussia Dortmund l’attuale primo posto in Germania.

Anche Aaron Ramsey è seguito dai bianconeri. Il contratto del centrocampista dell’Arsenal scadrà nel giugno 2019 e potrebbe arrivare già a gennaio dietro il pagamento di un piccolo indennizzo. Il gallese porterebbe con sé a Torino le sue qualità di uomo assist e di inserimento senza palla.