Italia Usa
Italia Usa (Getty Images)

Ancora una volta l’Italia trionfa nel finale grazie alla rete di Politano, entrato in campo soltanto cinque minuti prima. Vittoria di misura per gli azzurri contro gli USA.

Una vittoria che ridà morale. L’Italia supera di misura nel finale gli USA grazie alla rete di Politano. Dopo lo 0-0 di San Siro contro il Portogallo nella gara di Nations League, gli azzurri hanno ritrovato la via del gol. Tante le occasioni create dagli uomini di Mancini, che non hanno saputo concretizzare le numerose chance. Tanti cambi per il Ct della Nazionale italiana con Sensi che è stato uno dei migliori in campo. Con personalità e qualità il centrocampista del Sassuolo ha saputo unire le due fasi di gioco mettendo in mostra tutta la sua qualità. Nella ripresa Mancini ha mandato in campo anche il primo Milleniam Kean, attaccante classe 2000, che ha mostrato buone trame di gioco. Nel post-partita il centrocampista del PSG, Marco Verratti, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Rai Sport esaltando il gioco di squadra di questa Nazionale: “Questo è merito di tutti e anche del mister che in allenamento mette questa mentalità. Oggi ha fatto una grande partita Sensi. Non abbiamo cambiato modo di giocare e alla fine ci ha premiato. La verità è che non mi sono mai trovato così bene a giocare in Nazionale”.

Per altre notizie di mercato sull’Italia–> clicca qui!

Italia-USA 1-0, il tabellino della sfida

Italia (4-3-3): Sirigu; De Sciglio, Bonucci, Acerbi, Emerson Palmieri; Verratti, Barella (31′ st, Gagliardini), Sensi; Berardi (17′ st, Kean), Lasagna (42′ st, Politano), Chiesa (1′ st, Grifo). Ct: Mancini

USA (3-5-2): Horvath; Carter-Vickers, Zimmerman, Long, Cannon (31′ st, Villafana), Delgado (17′ st, Trapp), Adams, Acosta (37′ st, Gall), Moore; Pulisic (37′ st, Lletget), Sargent (17′ st, Wood). Ct: Sarachan

Marcatori: 49′ st Politano

Arbitro: Cuneyt Cakir

Ammonizioni: De Sciglio (I), Moore (U), Ca